21 Film sulla mafia Italo americana e italiana

♥ Tempo di lettura: 10 min. ♥

I film sulla mafia e i film Horror, sono gli unici film che guardo. Mi affascinano più di qualsiasi altra cosa, ne ho visti tantissimi, ovviamente, lascio alcuni famosi film di mafiosi fuori dalla lista. Spero che siate soddisfatti di questi, io li ho adorati e per me sono i migliori film dei film sulla mafia.

Grazie a questo viaggio sui film dei mafiosi , vedremo venti film che, in un modo o nell’altro, ritraggono gli inferi. Da Cosa Nostra, dalla mafia siciliana e dagli italo americani. Questo ci permetterà di incontrare il famoso Clan Corleone, il controverso e ambizioso Tony Montana, il crudele Brick, Donnie Brasco …

1. Il Padrino (1972, 1974 e 1990)

Risultati immagini per Il Padrino

Forse il più grande film di gangster, il migliore del genere, nonche il mio preferito in assoluto. Il Padrino di Francis Ford Coppola è un adattamento del romanzo di Mario Puzo , in cui l’italiano – scrittore americano ha adattato la storia da vari clan mafiosi, in particolare quelli diretti da Frank Costello e Carlo Gambino, e l’esistenza delle cinque famiglie da New York. 

Il Padrino è anche considerato una delle grandi opere del cinema, con Marlo Brando alla testa della sua versione cinematografica. La trilogia racconta la storia del clan Corleone, dalle origini (in retrospettiva) fino alla fine degli anni ’90, con il suo capofamiglia nelle sue ore più basse. Dubito che tu non sappia come finisca. Ma  ti invito a vedere la trilogia completa del Padrino . 

2. Quei bravi ragazzi (1990)

Risultati immagini per quei bravi ragazzi

Martin Scorsese (un altro creatore dei migliori film di gangster del 20 ° secolo). È basato sul romanzo pseudobiografico Wise Guy  di Nicholas Pileggi , che avrebbe anche scritto il romanzo di Casino . Robert De Niro, Joe Pesci e Ray Liotta recitano nel film che racconta la vera vita del gangster Henry Hill e dei suoi associati tra il 1955 e la fine degli anni ’80.

Duro ed emaciato, come un film di massa, ha addirittura superato gli standard de Il Padrino , a causa della crudezza e del realismo della violenza mostrata e della totale mancanza di idealizzazione dei mafiosi che il film di Coppola riflette. Quindi, un’altra pellicola che adoro, merita di entrare in questa lista a pieno titolo.

 

3.C’era una volta in America (1984)

Risultati immagini per C'era una volta in America (1984)

Sergio Leone non ci ha lasciato solo grandi occidentali come Il Buono Il Brutto e Il Cattivo . Ci ha anche regalato una grande epopea sugli sfondi dei Paesi Bassi, raccontando la storia di alcuni amici del ghetto ebraico della città. James Woods e Robert De Niro sono stati i protagonisti di questo film “trick” che ha rappresentato un altro aspetto del mondo criminale della Grande Mela.

Ennio Morricone ha composto il BSO di questo film, che in origine ha ricevuto colpi di critica, perché la versione originale del film è stata “tagliata” di fronte al montaggio del regista che oggi viene gestito e ha una stampa molto migliore . Infatti, oggi è uno dei migliori film del genere in questione.

4.Scarface: The price of power (1983)
Risultati immagini per scarface

Ci siamo salutati con Tony Montana, un uomo che aveva persino il suo videogioco più di dieci anni fa. Scarface o il prezzo del potere , è un remake del film  Scarface: The Shame of the Nation (1932) di Howard Hanks in cui venivano raccontate le infamie di un Antonio “Tony” Camonte, un angioletto dalla faccia tagliente. Il remake che ci riguarda, un pezzo degli anni Ottanta di Brian de Palma, interpreta Al Pacino nella carne di Tony Montana, un immigrato cubano, megalomane, con problemi di rabbia e dipendenza dalla coca.

Va notato che Scarface è passato alla storia come un film considerato X negli Stati Uniti a causa della sua estrema violenza e linguaggio osceno. Questo l’ha resa odiata quanto elogiata in parti uguali.

5.Casinò (1995)

Immagine correlata

L’ambiente criminale spietato, implacabile e assetato di sangue è stato ancora una volta perfettamente scavato dal grande maestro americano che in precedenza aveva consegnato capolavori simili a temi come Il Padrino e Mean Streets. Una storia oscura di crimine ed eccitazione basata in gran parte sulla vita del famigerato gangster di Chicago Frank Lefty Rosenthal e sul riuscito smantellamento del crimine organizzato del casinò nel Midwest da parte dell’FBI.
La decisione di Scorsese di unire le forze con il suo scrittore  Nicholas Pileggi si è rivelato un vero bingo. Hanno co-scritto la sceneggiatura in cinque mesi, hanno raccolto un cast impressionante composto da De Niro, Joe Pesci e Sharon Stone, il cui ruolo le è valso una nomination agli Oscar, e ancora una volta ha offerto al mondo del cinema un’altra voce di alto valore storico.

6. Bronx (1993)
Risultati immagini per Bronx (1993)

La storia, scritta da Chazz Palminteri, è un adattamento semi-autobiografico che lui stesso ha portato a teatro . Il lavoro è arrivato anche a Los Angeles e Broadway. Quando Robert De Niro si è offerto di acquistare i diritti cinematografici, Chazz ha posto la condizione che li avrebbe venduti solo se avesse scritto la sceneggiatura e interpretato il ruolo di Sonny . Il nome originale di Chazz Palminteri è Calogero Lorenzo Palminteri: nel film Calogero è il nome del protagonista e Lorenzo è quello di suo padre, interpretato da Robert De Niro. Inoltre, Palminteri è stato molto coinvolto in tutti gli aspetti della produzione: casting, ricerca di location, montaggio e montaggio, mixaggio del suono, ecc.

Robert De Niro, che ha debuttato nella direzione del film, ha dedicato il film a suo padre Robert De Niro, Sr., morto nel 1993, lo stesso anno della prima .

7.Donnie Brasco (1997)

Risultati immagini per Donnie Brasco (1997

Tratto da una storia vera e dal romanzo biografico  Donnie Brasco: My Undercover Life in the Mafia , il film di Donnie Brasco racconta la storia di   Joseph D. Pistone , un agente dell’FBI che è riuscito a infiltrarsi nella mafia italiana. La trama racconta come Pistone abbia fatto amicizia con un sicario di alto livello di nome Lefty Ruggiero che lo ha approvato per entrare nella “famiglia”. Tuttavia, Pistone si sarebbe presto trovato tra un rock e un luogo difficile quando si rese conto di provare una vera amicizia per Lefty.

Donnie Brasco è uno dei migliori film di Mike Newell, con Johnny Depp e Al Pacino semplicemente superbi. 

8. Gli intoccabili di Eliot Ness (1987)

Risultati immagini per Gli intoccabili di Eliot Ness

Kevin Costner , Sean Conney e Robert De Niro erano tre dei grandi nomi alla base di questo film. Anche se non sono gli unici. Gli Intoccabili di Eliot Ness è un film di gangster raccontato dall’altro punto di vista, quello della polizia. Quindi, questo pseudo biopic ha un certo tocco epico e una dicotomia allarmante, più tipica del genere epico che non della polizia. 

Ancora, Gli Intoccabili di Eliot Ness è ancora un pass e uno dei migliori film sulla legge secca e l’età d’oro della mafia nordamericana. Sì, nonostante le inesattezze storiche e gli eccessi dei film d’azione. Il suo regista Brian de Palma ci ha lasciato un grande film da ricordare.  

9.Carlito’s Way (1993)

Risultati immagini per Carlito's Way

Dieci anni dopo il regista di “Scarface” Brian De Palma e l’attore Al Pacino si sono riuniti di nuovo per realizzare uno dei migliori film degli anni ’90.
La sceneggiatura di David Koepp è superba, usando Carlito come narratore attraverso la sua onnipresente voce fuori campo, che solleva la trama del misticismo per sapere come finisce il nostro eroe. 
La musica è stata fornita da Patrick Doyle, che ha dato al film una giusta atmosfera drammatica, che ci ha avvisato di ciò che stavamo andando a testimoniare.
Al Pacino ha interpretato una performance vibrante e appassionata come Carlito Brigante, il gangster che vuole fuggire dal suo passato. Sean Penn ha ripetuto ancora con De Palma dopo “Iron Hearts” per portare brillantemente alla vita l’avvocato drogato dalla cocaina di Brigante, un uomo guidato dall’avidità e dall’opportunismo. La meravigliosa Penelope Ann Miller è Gail, il personaggio più pulito dell’intera trama. John Leguizamo dà vita a Benny Blanco, un aspirante gangster che non fa amicizia con il protagonista. Luis Guzmán è Pachanga, la mano destra di Carlito. Viggo Mortensen appare nel breve articolo di Lalin, il vecchio compagno di Bringate, ora condannato a trascorrere la sua vita su una sedia a rotelle. 
Sia Penn che Ann Miller sono stati nominati secondari come Golden Globes.

10. Era mio padre (2002)
Risultati immagini per Película de Era mi padre con Tom Hanks

Per la prima volta nella sua brillante carriera, Hanks interpreta lo straordinario Road to Perdition,di Sam Mendes, il ruolo di Michael Sullivan, un gangster irlandese sotto il comando di John Rooney (Paul Newman), capace di assassinare con la massima naturalezza. ‘The Sullivan è un personaggio totalmente nuovo per me, è stata una sfida’, ha detto Hanks. “Tutta la difficoltà del personaggio è che è un buon padre e un buon gangster. Normalmente devi stabilire una priorità, ma in questo caso i due aspetti si completano a vicenda. La verità, tuttavia, è che nel film, Hanks, che appare come un quarantenne con i baffi e molti chili di troppo, dà vita a un gangster con un cuore e un padre eccellente.


Film Italiani

11. I giudici (1999), Ricky Tognazzi
Immagine correlata

Dopo l’arresto del pentito Tommaso Buscetta, il giudice Giovanni Falcone, che ha dedicato tutta la propria vita alla lotta alla Mafia, lancia un potente attacco alle famiglie mafiose dando luogo ad un processo con centinaia di imputati che gli costerà; la vita.

12. Romanzo Criminale (2005)
Risultati immagini per Romanzo Criminale película italiana sobre la mafia

La sensazione che si percepisce entrando in contatto con la pellicola è la pluralità delle voci prodotte, alcune bisbigliano altre troneggiano meglio di altre. Ed in questo coro dissonante svettano tre personaggi principe: il Libanese (Pierfrancesco Favino), il Dandi (Claudio Santamaria) e il Freddo (Kim Rossi Stuart). Da ciò ne consegue la divisione quasi spontanea e naturale del film in tre atti, ognuno determinato dall’ascesa e la caduta dei tre imperatori, che si trovano ad usurpare e regnare, in modi e sembianze diverse, ma col risultato che le loro pluralità, più o meno marcate, non si sono trovate che ad essere aspetti differenti della stessa cosa.

13. I Cento passi (2000)

film sulla mafia

Con il suo film Marco Tullio Giordana ha offerto un notevole e meraviglioso contributo affettivo al sacrifcio del giovane Impastato, raccontando con sensibilità la scelta coraggiosa di un ragazzo (vissuto in anni ideologicamente impegnativi) di lottare apertamente contro la mafia. Il tema della mafia è trattato da Giordana in modo originale e unico rispetto alla filmografia classica di questo genere.

14. Il capo dei capi (2007)
Risultati immagini per RECENSIONE IL CAPO DEI CAPI

Il Capo dei Capi, è una miniserie italiana che ci presenta oltre sei lunghi episodi – quasi tutti di oltre 100 minuti -, che ha mandato in onda Canale 5, tra ottobre e novembre 2007. La storia racconta la vita di Salvatore Riina, alias Totò u Curtu, boss Mafioso di Corleone. Riina è interpretatO dall’attore nato a Palermo, Claudio Gioè. La serie è stata diretta da Alexis Dulce e Enzo Monteleone. 

15. La siciliana ribelle (2008)

Immagine correlata
Rita, una ragazzina di 17 anni, che nel novembre del 1991 si è presenta innanzi al Procuratore di Palermo con il preciso intento per vendicare l’assassinio del padre e del fratello, entrambi uccisi per volere di uno zio. Rita diventerà così uno dei primi collaboratori di giustizia ma la sua scelta non sarà semplice da compiere, anche solo da capire.
Un film che sicuramente sarà mostrato nelle scuole, agli adolescenti, non solo nelle regioni dove la mafia è una realtà tangibile. Il tema è forte, la storia non deve essere dimenticata. Il cinema però poteva chiedere qualche cosa in più.

16. Cento giorni a Palermo (1984)
Risultati immagini per Cento giorni a Palermo (1984)

Dopo le uccisioni, da parte della mafia, dell’ispettore Giuliano, di Pier Santi Mattarella e di Pio La Torre, il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa è nominato prefetto di Palermo, senza però che gli vengano concessi i poteri che egli ritiene indispensabili per sconfiggere la mafia, potente anche a Roma, fino a bloccare le leggi che l’avverserebbero. Il 3 settembre 1982 Dalla Chiesa e sua moglie Emanuela vengono assassinati con l’agente di scorta.

17. Paolo Borsellino (2004)

Risultati immagini per paolo borsellino giorgio tirabassi
Il regista Tavarelli ha spiegato che Borsellino può insegnare tante cose al di là di come si combatte la mafia e per questo il suo non è un film sulla polizia ma sulle persone. Nella scenografia sono stati inseriti vari episodi raccontati dai parenti dei protagonisti reali, tra tutti il fratello di Catalano (capo della scorta di Borsellino). Molto incisivo, poi, l’inserimento di pezzi di filmati reali, per ricordare che quello che avviene nella fiction è tutto rigorosamente vero.
Un film sul coraggio, che non sta solo nel fatto di rischiare la propria vita ma nella consapevolezza che un giorno, prima o poi, verrai assassinato. Come sottolinea Tavarelli ‘forse Falcone non si aspettava di essere ucciso ma quella di Borsellino è una storia di straziante consapevolezza.

18. Boris Giuliano (2016)
Risultati immagini per boris Giuliano film

Un film-tv che vuole così portare in televisione la storia di un uomo che ha fatto della lotta alla mafia e della ricerca della giustizia i punti fondamentali della sua vita e che, come ha detto il direttore di Rai Fiction Tinni Andreatta durante la conferenza stampa, serve a ricordare gli uomini che, come lui, non si sono arresi di fronte alle ingiustizie:

“Abbiamo costruito questo racconto, Rai1 lo offre nella settimana della Legalità. È un racconto che segue la battaglia dello Stato contro la mafia. Come quella di Felicia Impastato, è una storia che rappresenta il dna della nostra memoria. L’elemento in comune tra le due storie è quella della scelta individuale. La storia di Boris Giuliano è la storia di un uomo che aveva una carriera da dirigente al Nord ma che ha scelto di schierarsi dalla parte dello Stato e di tornare in Sicilia”.

19. Mary per sempre (1989)

Risultati immagini per Mary per sempre (

Tra le peculiarità della pellicola bisogna ricordare l’uso del dialetto siciliano accostato all’italiano, che dà quel tocco di folklore tutto particolare con il suo slang caratteristico, nonchè ad eccezione dell’interni carcerari le ambientazione autentiche dei luoghi del film.

Da ricordare inoltre che non abbiamo di fronte attori professionisti, ma i ragazzi sono stati presi dalla strada e provenienti da situazioni non facili. Nonostante ciò se la cavano abbastanza bene nella loro inesperienza, risultando abbastanza caratterizzati tra cui come non ricordare la celebre figura di Carmine Sperandeo (Francesco Benigno), il bulletto di turno, il capo e la mente che guida le azioni dei ragazzi dentro il Malaspina o l’introversione, il disadattamento di Claudio Catalano (Maurizio Prollo) una sorta di ultima ruota del carro all’interno del penitenziario o ancora la transessuale Mery (Alessandra Di Sanzo) tanto volgare a volte quando tenera e che desta compassione per la sua vicenda umana. Nonostante tutto c’è anche del tempo per della sana goliardia come dimostra il mitico King Kong celebre per le sue espressioni facciali stile cartone animato nonché per le sue spericolatezze.

20. Ragazzi fuori (1990)

Risultati immagini per Ragazzi fuori

Il film più difficile di Marco Risi, dare un seguito a “Mery per sempre” non era impresa da poco, e l’operazione può dirsi riuscita. Fuori dal carcere, i ragazzi ritornano delinquenti da strada. E’ un crudo film di denuncia su una realtà di estremo degrado. La fotografia e l’ambientazione sono notevoli; la musicadi sottofondo, è suggestiva

21. Felicia impastato (2016)
Risultati immagini per felicia impastato film

Dopo quello di Peppino, anche il coraggio di Felicia Impastato diventa un film, ottima l’idea dell’omaggio, bravissima Lunetta Savino, spettacolare la figura di Felicia.

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Tom Ford artista poliedrico e versatile

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Regista, sceneggiatore, produttore. Stilista...

The Spy: il video mostra la trasformazione di Sacha Baron Cohen nella miniserie di Netflix!

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ The Spy , la...

The Sky is Pink recensione del film su Netflix

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ The Sky is Pink...

Gesù gay? Il film sulla parodia di Netflix suscita indignazione

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Gesù gay? Il film...

Tom Ford artista poliedrico e versatile

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Regista, sceneggiatore, produttore. Stilista...

Gretel & Hansel nuovo terrificante poster

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Gretel & Hansel nuovo...

Addio Danny Aiello l'attore italoamericano del padrino II

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Addio Danny Aiello l’attore...

Mortal Kombat , le riprese sono terminate

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Mortal Kombat , le riprese...

Twd : Gli attori teorizzano cosa ha causato l'apocalisse

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Twd : Gli attori...

Carol di TWD non pensava di arrivare fino qui

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Carol di TWD non...

Twd il creatore ha dato consigli su come continuare la serie dopo la fine del fumetto

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Twd il creatore ha...

The Walking Dead , Carl dice la verità

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ The Walking Dead ,...

Dracula: Trailer in italiano e data di uscita!

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Abbiamo la data...

You: Teaser della seconda stagione!

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Volevamo già vedere...

Mulán: trailer, immagini, e tutti ciò che riguarda il remake Disney

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ ‘Mulán’: trailer, immagini, e...

AJ And The Queen: trailer della nuova serie Netflix

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ RuPaul sembra vivere...

6 Underground Bay spazzato dalla critica. La recensione

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ 6 Underground Bay spazzato...

L'inganno Perfetto la recensione

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ L’inganno Perfetto, quando mi...

Virgin River: recensione della serie agrodolce di Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Le serie come Virgin...

V Wars: recensione della serie con Ian Somerhalder

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ La mitologia dei vampiri...

Batwoman recensione 1×08
Batwoman 1×07 recensione
Batwoman stagione 1 episodio 6 Recensione
Batwoman recensione 1×05
Watchmen recensione 1×08
Watchmen rivela perché Angela è diventata Sister Night
The Watchmen 1×07 recensione, un altro grande episodio
Watchmen 1×06 “Questo essere straordinario” è un episodio straordinario