Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Stiamo avendo la migliore stagione di Better Call Saul ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Stiamo avendo la migliore stagione di Better Call Saul finora? Penso di sì.

È una delle migliori opere degli ultimi anni.

Continuando con il tema che ho sollevato da questa stagione, un argomento specifico su cui il capitolo gira, vorrei sottolineare che le azioni di questo episodio si svilupperanno attorno alla sofferenza. Se qualcuno non è d’accordo, mi piacerebbe molto leggerlo nei commenti.

1Nacho

Sapevamo che Gus Fring stava per punire Nacho per le sue azioni, e anche per conoscere l’entità del male del proprietario di Los Pollos Hermanos.

Ha coperto i suoi crimini facendo sparare a Nacho due colpi nel corpo e facendolo abbandonare nel mezzo del deserto, è stato fortunato a sopravvivere, salvato dai gemelli Salamanca,che sembrano dubitare di quello che è successo, ma lo aiutano lo stessoDopo essersi liberati della scena del crimine, lo prendono con  Caldera, l’amico veterinario di Mike, che lo aiuterà a sopravvivere.

La sofferenza non è solo fisica, Nacho sa che questa è la parte più piccola di ciò che potrebbe affrontare se l’organizzazione di Salamancal’organizzazione di Fring vengono coinvolte nella sua famiglia. La sua guarigione è la chiave per aiutare i suoi cari, ma certamente l’avvertimento di Caldera ci lascia vedere, e ci fa pensare, che Nachopuò smettere di essere parte della storia a causa della negligenza medica.

2Kim

Kim torna al lavoro e riprende il caso di Mesa Verde , una misura per continuare con la sua vita futura. Ma Kevin, l’ amministratore delegato della banca, gli ricorda la recente morte di Chuck e gli mostra l’espansione che progetta per l’istituto finanziario. Mentre Kimesamina i modelli per ciascuna città, inizia a sentirsi a disagio con un tocco di sofferenza che non può contenere.  Soffre di quella battaglia in cui è stata coinvolta con Chuck nel caso di Mesa Verde e allo stesso tempo non ha la possibilità di lavorare al 100% a causa delle sue condizioni di salute.

3Jimmy

Da parte sua, Jimmy sta soffrendo nella parte economica e inizia a cercare alternative per generare denaro solvibile. Come tutti sapevamo, Mike poteva aiutarlo nella sua nuova attività, ma lascia passare l’opportunità non considerandola un’opzione ottimale. Jimmy va con Caldera  che lo aiuterà a scambiare il pezzo di porcellana finto per l’originale .

4Gus

Mentre sembra che il piano di Gus sia sulla strada giusta e lui è l’unico che non può soffrire, le cose possono complicarsi e potrebbero costare caro a lungo termine … beh, stiamo superando noi stessi. Con “l’agguato” alla gente di Salamanca, Juan Bag decide di interrompere il trasferimento della merce per un po ‘, per trovare l’autore di tutto.

Ma la misura, piuttosto che danneggiare Gus, lo aiuta a rafforzarsi, quando Bolsa gli chiede di trovare un fornitore che possa aiutarlo a risolvere i problemi di carenza che stanno per affrontare. Con questo in mente, non c’è dubbio che siamo stati felici di vedere Fring arrivare in una scuola, anche se è chiaro che non avrebbe incontrato Walter White , quelle strizzatine d’occhio sono state grandiose. Ma il meglio, o peggio, abbiamo visto un vecchio amico di Jesse,  Gale Boetticher , che è disposto ad aiutare Fring .

Gale sarà la sofferenza di Gustavo Fring stesso.

Jimmy e Kim

L’ultimo punto è fissato per Jimmy Kim , l’ultima lettera di Chuck ha causato sofferenza a Kim, differente la reazione di Jimmy, che sembra non aver provato nulla La mia teoria è che questa lettera è stata scritta molto tempo prima della grande lotta tra i fratelli.

NOTA

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti