Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Better Call Saul stagione 4, episodio 4 : cosa è successo ? ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Better Call Saul , come Breaking Bad , è sempre stato appassionato di giochi di parole, come quando, sulla tazza del water, Hank, legge le parole “Walt Whitman che in realtà era Walter White” o l’ anagramma ” FRING’S BACK” nascosto nei titoli dell’episodio 2 della stagione di Better Call Saul.

Questa impurità è proseguita nel quarto episodio della 4a stagione di BCS , “Talk”, incentrato su Jimmy che a malincuore fa un lavoro in uno di quei negozi di cellulari in un centro commerciale che non si vede mai nessuno e nessuno immagina mai. 

L’abietta mondanità del lavoro si svolge magnificamente, Jimmy passeggia per il negozio esente da pensieri annoiato dalla sua mente mentre un album di soft jazz quasi indistinguibile  fuoriesce dagli altoparlanti. C’è un cenno a Steve McQueen in The Great Escape quando Jimmy getta una palla antistress contro il muro per terra, e il negozio non avrebbe potuto essere allestito in modo più perfetto, dalle pareti dai colori sgargianti alle piastrelle del pavimento blandamente aziendale.

( AMC / Netflix)

La vita monotona di un cittadino rispettoso della legge di Albuquerque non era proprio per Jimmy, che decide di uscire dal negozio e ritirare i soldi dalla rapina alla statuina Hummel – scopre che si tratta di una somma superiore a quella che si aspettava. Lo scassinatore, infatti, ha preferito mostrarsi fedele per ricevere possibili nuovi incarichi, non trattenendo nulla per sè.  Incoraggiato da questo facile spartito, torna al centro commerciale (quella particolare costruzione americana è, naturalmente, dove Saul Goodman avrebbe in seguito scelto di ospitare il suo studio legale) e inizia a dipingere in grassetto giallo e rosso – i colori dello spettacolo – grandi lettere sul fronte del negozio.

 Jimmy inizia coraggiosamente la sua nuova carriera all’interno del negozio di telefonia il cui manager non visita mai, spiegando il suo nuovo nome?

E ora le sottotrame …

Kim Wexler

Kim ha avuto la più piccola quantità di screen time di un personaggio di supporto questa settimana ed è stata imperscrutabile come la puntata 3 , mentre seguiva un caso di monitoraggio di un tribunale. Il giudice la prende in giro per aver aspettato una causa degna di un romanzo di John Grisham, ma lei è imperitura, cioè se credi che questo sia ciò che stava facendo davvero. È più probabile che Kim abbia altri affari in aula, ma i creatori non sono ancora pronti a mostrarci le loro carte.

Nacho Varga

Il povero vecchio Nacho ha avuto un inizio difficile per la stagione 4 pur essendo stato colpito due volte per ingannare in modo convincente il suo tradimento, si è abbastanza ripreso, ma è stato trascinato in uno scontro a fuoco . I gemelli Salamanca hanno spazzato via con successo l’operazione Espinoza, e Nacho ha capito che l’intero stratagemma era motivato semplicemente da una disputa sul territorio. Nacho riferisce a Gus dello sterminio degli Espinosa, e il boss gli dice di andarsi a riposare, perchè avrà molto lavoro nei giorni successivi. Nacho quindi fa ritorno a casa; il padre vorrebbe allontanarlo, ma quando vede il figlio ferito cerca di chiamare l’ospedale. Nacho lo dissuade, dicendo che lo metterebbe nei guai.Il suo nuovo capo, Gus.

( AMC / Netflix)

Mike Ehrmantraut

Mike partecipa alle riunioni della nuora Stacey in un’associazione che si occupa di aiuto per chi ha subito tragedie familiari; qui il veterano si accorge che uno dei presenti è un mentitore, e grazie alle sue doti intuitive lo sbugiarda senza troppi complimenti, evidenziando inoltre come in realtà nessuno dei partecipanti alle riunioni sia davvero interessato alle storie raccontate. Successivamente, mentre è al lavoro alla Madrigal, riceve una chiamata per conto di Gus che esige di incontrarlo in serata.

Gus è arrabbiato con Mike perchè egli ha aiutato Nacho a tentare di uccidere Hector; Mike però si mostra come sempre freddo e irremovibile, e afferma che i patti con Gus erano semplicemente di non uccidere Hector, ma non di controllare Nacho. Chiarito che Gus non ha intenzione di attaccare Mike, quest’ultimo chiede al boss un nuovo incarico.

Certo è che le cose si stanno complicando e il promo del quinto episodio ci mostrano come anche il nostro protagonista torni a sporcarsi le mani.

https://youtu.be/wvaHHVtHvs0

Hits: 4

2 thoughts on “Better Call Saul stagione 4, episodio 4 : cosa è successo ?

  1. Hey there! Do you know if they make any plugins to assist with Search Engine Optimization? I’m trying to get my blog to rank for some targeted keywords but I’m not seeing very good results. If you know of any please share. Cheers!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti