Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Questo video mette a confronto diversi classici horror con il loro remake ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Una cosa sembra ovvia, o ti piacciono i remake o li odi, sembra che non ci siano vie di mezzo. È vero che molti di questi sono riusciti a migliorare il materiale originale, rispettandolo e persino fornendo una nuova storia che non offusca l’incredibile memoria che gli originali ci hanno provocato all’epoca. “La Matanza del Texas” o “Possesso infernale” sono due chiari esempi di come realizzarne uno e, sebbene i paragoni siano odiosi, ci sono alcuni remake che meritano di essere confrontati con il loro film originale.

Questo pensava il cinefilo Matt Skuta , che ha creato una serie di video interessanti sul suo canale YouTube in cui possiamo trovare le 7 differenze tra i vari film classici dell’orrore e dei loro remake . ‘Carrie’, ‘The Prophecy’ o ‘Psychosis’ sono alcuni di quelli che hanno subito questo confronto e, onestamente, queste nuove versioni moderne non sono sempre state necessarie.

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti