Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Il Titanic: Foto prima e dopo ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Il Titanic: Foto prima e dopo

Il RMS Titanic  è diventato una delle navi più famose della storia per il suo design lussuoso e il suo tragico destino. Era una massiccia nave di 46.000 tonnellate, lunga 270 metri e alta 54 metri.  La “nave dei sogni” comprendeva una piscina, una palestra, bagni turchi, una camera oscura di fotografia e tre stanze per i sigari. Tuttavia, la sua mancanza di caratteristiche di sicurezza adeguate diventò un difetto critico nella notte del destino del Titanic .

Le scialuppe di salvataggio predisposte per le emergenze erano attrezzate per contenere un totale di 1.178 persone, mentre la nave era in grado di contenere 2.435 passeggeri e circa 900 membri dell’equipaggio. Nelle ultime ore del 14 aprile 1912, appena quattro giorni dopo aver salpato, il Titanic “inaffondabile” colpì un iceberg. La collisione strappò uno squarcio nel fianco della nave e affondò fino al fondo dell’oceano, dove persero la vita circa 1.500 persone. Il relitto sarebbe stato scoperto il   
1 settembre 1985 a circa 4.000 metri sotto la superficie del Nord Atlantico. Guidato da Robert D. Ballard, la spedizione franco-americana congiunta ha utilizzato la tecnologia navale sperimentale per trovare il Titanic ad est di Terranova con molti pezzi ancora intatti, come i resti delle eliche, del ponte e delle aree da pranzo. Ora, i batteri nelle profondità oceaniche stanno divorando il relitto e minacciano  di cancellare i resti di una delle navi più iconiche della storia.

10 Aprile 1912

Alto come undici piani di un edifico e lungo quasi quattro isolati, il Titanic era una delle navi più grandi e più meravigliose del mondo. 

Anno 1910

Il Titanic fu costruito nel cantiere navale Harland and Wolff a Belfast, in Irlanda. Alla fine del suo completamento, molto dichiararono che era indistruttibile.

Anno 1912

I costruttori del Titanic si riuniscono sotto una delle eliche del transatlantico

Anno 1912

I passeggeri passeggiano sul ponte del Titanic

1912

Il ponte della passeggiata del Titanic, situato sotto il ponte superiore

14 Aprile 1912

Il 14 Aprile 1912, il Titanic entrò in collisione con un iceberg a 643 km a sud di Terranova e affondò con oltre 1500 persone a bordo. Questo messaggio radio recita: ” Stiamo affondano velocemente, le persone vengono messe in salvo sulle scialuppe”.


Nel 1985, il relitto del Titanic fu trovato a circa 4.000 metri sott’acqua. Nella foto è la prua affondata.

Un’elica del Titanic

I resti di una panchina coperta di bronzo

Una sezione del ponte del transatlantico che è crollato sul ponte della passeggiata sottostante



Uno dei telegrafi del motore, posto sul ponte del Titanic, disse alle sale macchine, quanto il capitano volesse viaggiare

Una sezione dello scafo, coperta di ruggine


L’Argo equipaggiato con la fotocamera è stato il primo a rilevare il relitto (1985)

Hits: 54

2 Comments

  • furtdsolinopv 17/10/2018 at 10:26

    F*ckin¦ tremendous issues here. I¦m very happy to see your article. Thank you so much and i am looking forward to touch you. Will you kindly drop me a mail?

    Reply
  • zvodret iluret 18/10/2018 at 10:16

    Hello.This article was really motivating, especially because I was looking for thoughts on this topic last couple of days.

    Reply

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti