Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Carriere che sono svanite dopo Breaking Bad ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Breaking Bad è probabilmente una delle migliori e chiacchierate serie tv di sempre. Ma mentre il cast principale è andato per lo più a progetti ad alta visibilità, alcuni degli attori che hanno interpretato ruoli minori hanno avuto difficoltà a trovare la via per spiccare il volo.

Wendy – Julia Minesci

Julia Minesci è approdata nel ruolo di Wendy, cliente di Jesse e occasionale amante, solo come risultato di una “crisi di mezza età, trasformando cinquanta” cose, secondo un’intervista che ha fatto con AMC . Era così convincente come prostituta che un tizio tentò di farle un offerta mentre stavano girando una scena per la serie. Sfortunatamente, Breaking Bad non era la catapulta di carriera che pensava potesse essere. Con solo un altro corto di cortometraggi al suo nome nei sei anni trascorsi da quando ha iniziato la serie, la sua carriera è diventata solo un fuoco di paglia.

Bogdan – Marius Stan

Dopo aver interpretato il fottuto boss di Walter White, Bogdan, all’A1A Car Wash, Marius Stan non ha più recitato da Breaking Bad . Ma va bene, in realtà è uno scienziato della vita reale con un dottorato in chimica che lavora come scienziato di energia computazionale senior presso l’ Argonne National Laboratory al di fuori di Chicago. Probabilmente batte un autolavaggio.

Huell – Lavell Crawford

Il comico Lavell Crawford interpretava Huell, che era fondamentalmente un personaggio da una battuta. Come agente di sicurezza per l’avvocato disonesto Saul Goodman, ha recitato poche parole nella serie , ma è comunque riuscito a essere divertente in ogni scena. Le sue apparizioni  post-Breaking Bad non si vantano molto, ma includono ruoli in American Ultra , nel film di Adam Sandler The Ridiculous Six e Better Call Saul.

Walter Jr. – RJ Mitte

Prima di diventare il figlio amante della colazione di Walter White, RJ Mitte aveva una specie di sporadica carriera da attore, come alcuni ruoli in passato in Hannah Montanna . Da allora è passato a Switched at Birth , una serie su ABC Family, e ha ottenuto alcuni ruoli cinematografici. Ma stiamo ancora aspettando che Mitte approdi uno spettacolo di cucina in cui fa solo colazione ogni episodio. Scherzi a parte, guarderemmo questo ragazzo mangiando pancake e uova per ore.

Badger – Matt Jones

Dopo aver ottenuto una serie di ruoli in programmi TV di rete come NCIS e Mom dopo Breaking Bad , Matt Jones ha conquistato i nostri cuori come Badger, il sottotono dalla voce graffiante di Jesse. Dopo Breaking Bad, ha interpretato il ruolo di Maiale nello show Nickelodeon Pig Goat Banana Cricket .

Skinny Pete – Charles Baker

Skinny Pete era la metà del duo di rilievo comico che appariva sporadicamente in vari ruoli da scagnozzo sia per Jesse che per Walter. Sebbene abbia interpretato un meticoloso distaccamento, Charles Baker è in realtà un artista di palcoscenico di formazione classica e un pianista esperto nella vita reale, come dimostra il suo bellissimo ruolo nell’episodio “Hazard Pay”. Dopo Breaking Bad , ha lavorato un po ‘su programmi mainstream come The Blacklist della NBC , ma da allora ha rivolto la sua attenzione a film indipendenti come il thriller di fantascienza Approaching the Unknown e il film di Nicolas Winding Refn The Neon Demon. Probabilmente sono sicuramente progetti appaganti creativamente. Ma lancia alcuni di questi nomi ad un pubblico generale e loro ti guarderanno come se avessi appena recitato il passo di Star Trek di Badger e Skinny Pete.

Hits: 18

2 thoughts on “Carriere che sono svanite dopo Breaking Bad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti