Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Grande Fratello Vip 3, una noia mortale ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Quest’anno il GfVip3 non riesce a decollare, facendo risultare anche la terza puntata, andata in onda ieri sera 8 ottobre, pesante e con pochissimi momenti di attenzione.

La coppia Monte-Salemi non emoziona, lui con i soliti teatrini e pianti, lei con la testa più vuota di una zucca.

Martina e Beatrice, totalmente inutili, ci sono o non ci sono, non cambierebbe nulla, tant’è che anche Signorini ieri sera in maniera soft, le ha riprese.

Walter Nudo e Elia, capire ciò che dicono, sarebbe una benedizione. Lunghi discorsi ma niente succo.

Battista e Silvestrin, uno che è dall’inizio del Gf che dice che vuole uscire, (esci e basta), no, ci voleva la lettera della compagna e l’entrata subito dopo della stessa, per fargli cambiare idea, un’idea che aveva già da subito, non sarebbe mai uscito, Silvestrin , che spara sempre a zero, per poi preoccuparsi subito dopo di cosa avranno pensato i suoi familiari, in particolare suo figlio. (Pensare, prima di parlare? Non ci vuole molto)

Eleonora Giorgi e la Marchesa, entrambe alla ricerca di cosa? La Giorgi con continui apprezzamenti su ragazzi giovani, inizialmente ci sta perché gli occhi di qualsiasi età sono fatti per guardare, poi inizi a stufare e il gioco della marchesa non è ben chiaro. Con i suoi “Adorati, adorata, adorato”, striscia da una parte all’altra.

Stefano e Fabio Basile sono lì, meglio solo guardargli il lato b, perché del resto si trova ben poco

Ivan Cattaneo e Jane Alexander, riserve per quando gli altri non hanno un nome da fare in nomination.

Andrea Mainardi e le Donatella, lo chef almeno cucina e fa dolci, usa il GfVip come MasterChef, le Donatella, Silvia in depressione e Giulia salva l’insalvabile

Lory del Santo, non aggiungo nulla, la sua situazione è troppo delicata per poter fare qualsiasi tipo di commento.

Per finire, Signorini in puntata più spesso è stato richiamato perché assente, La Gialappa’s annoiata, ma per fortuna è l’unica che riesce a strappare qualche sorriso e Ilary, memorabile con le sue gaffe “Chiudo ufficialmente il televoto, no no scusate, lo devo aprire” e ciliegina sulla torta, ancora con il microfono aperto “Scusate ma sono rincojonita”.

Flop al completo

Hits: 46

2 thoughts on “Grande Fratello Vip 3, una noia mortale

  1. I like what you guys are up too. Such smart work and reporting! Carry on the excellent works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it’ll improve the value of my website 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti