Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


L'incredibile storia di una donna che ha tenuto nascosto il suo amante nel seminterrato per un decennio ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


L’incredibile storia di una donna che ha tenuto nascosto il suo amante nel seminterrato per un decennio

Questa è l’incredibile storia di una donna che ha tenuto il suo amante nascosto nel seminterrato della sua casa per 10 anni, e suo marito non si accorse mai di nulla.


Negli anni ’20, negli Stati Uniti , in ogni giornale riecheggiava questa storia. La storia d’amore di Walburga “Dolly” Oesterreich e il suo amante Otto Sanhuber fu uno dei più grandi scandali sessuali di quel tempo. 

Dolly arrivò quando era molto giovane negli Stati Uniti dalla Germania con la sua famiglia . Nella sua gioventù ha incontrato un ricco proprietario di una fabbrica di grembiuli,Fred Oesterreich, e la sua vita è cambiata per sempre. In apparenza, era un matrimonio felice, ma in realtà avevano molti problemi perché Fred era un alcolizzato e non soddisfava sessualmente la moglie. Un giorno, Fred, mandò uno dei suoi lavoratori diciassettenni di nome Otto Samhuber a casa sua per aiutare la moglie con una macchina da cucire rotta. Immediatamente nacque la storia d’amore tra di loro. Per sostenere questa relazione dovevano essere molto cauti, come si vedevano negli ostelli o nella stessa casa. Vedendoli sempre insieme, i vicini cominciarono a sospettare, motivo per cui gli amanti dovevano cambiare la loro strategia per non essere scoperti. Dolly chiese al giovane Otto di trasferirsi a casa sua: viveva nel seminterrato. Il giovane era molto felice di tutto ciò,  perché si era innamorato della donna.

Per passare il tempo, Otto iniziò a scrivere romanzi sessuali e horror che furono persino pubblicati, ottenendo un relativo successo usando uno pseudonimo. Fred, il marito di Dolly, non si rese conto che c’era qualcuno che viveva nel suo seminterrato. Solo pochi mesi dopo, sentì dei suoni che provenivano da lì e cominciò a insinuare che c’erano i fantasmi. Di fronte a questa situazione, volle trasferirsi. Dolly, chiese che nella sua nuova casa, voleva una cantina. La storia si ripeterà fino a quando un giorno, 10 anni dopo, tutto uscì allo scoperto.

Il 22 agosto 1922, la coppia discusse animatamente. Il giovane uscì dal nascondiglio per paura che Fred potesse fare qualcosa alla sua amata. Otto afferrò un fucile e sparò a Fred 3 volte al petto, che morì sul colpo. Gli innamorati, fecero pensare che c’era stata una rapina e la polizia credette alla loro storia.

La coppia si trasferì in una nuova casa. La corte venne a conoscenza di tutto 8 anni dopo, ma non furono accusati perché il crimine era finito in prescrizione un anno prima.Riuscirono a continuare con le loro vite come se nulla fosse accaduto.


Hits: 20

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti