Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Mike Ehrmantraut, l'uomo integro che merita il suo spin-off ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Mike Ehrmantraut, l’uomo integro che merita il suo spin-off

Cos’è Breaking Bad ? La storia di Walter White , un professore di chimica a cui viene diagnosticato un cancro allo stadio terminale , così decide di mettersi nel mondo del traffico della droga per lasciare un patrimonio dignitoso alla sua famiglia, almeno all’inizio.

Cos’è Better Call Saul ? La serie su un personaggio secondario di Breaking Bad , l’avvocato Saul Goodman , in cui vediamo come smette di essere una personaquasi onesta per finire completamente immerso negli inferi.

Entrambe le serie hanno qualcosa in comune: si basano su un personaggio principale che è circondato da diversi secondari. Ma hanno anche qualcos’altro in comune: hanno il personaggio di  Mike Ehrmantraut .

Mike Ehrmantraut ( Jonathan Banks ), un ex agente di polizia, ma la sua carriera subisce  “una misteriosa e brusca fine”.
Vive per sua nipote Kaylee, alla quale è molto affezionato: gran parte dei compensi che riscuote con le sue attività malavitose li riserva a lei.
Lui è la coscienza voce e corpo, il mondo del bene nel male, il razionale dell’ambiente irrazionale, ed è per questo che merita le sue serie.

Si potrebbe anche dire che nell’acclamata serie Better Call Saul è il vero volto dello spettacolo:  è come se stesse staccando il suo carattere dal personaggio secondario e abbia posseduto lo spazio principale, battendo Kim , Gus e persino Jimmy ( Saul ). Ed è per questo che credo che il suo spin-off sia necessario. 

Ma come e perché fare uno spin-off di qualcuno che ha già raccontato tutto, di chi conosciamo già il suo passato con tratti molto aperti?Perché ha un tessuto da tagliare, perché se prendi le precauzioni necessarie, la storia di Mike sarebbe molto ricca.

Pensa: un giovane Mike affronta il crimine, osserva i giorni che passano, ma impara ad essere l’uomo completo che è, in attesa della dura fine di perdere suo figlio, che già conosciamo a memoria. Sì, intero, un personaggio più che geniale.

Mike sa come creare un mix di costruzioni e conosce le comunicazioni; sa come cambiare una lampada e sa come rivolgersi alle persone; Lui sa tutto, assolutamente tutto. Oh, e rispetta le strutture piramidali. Questo è essere integri, liberi ma imprigionati, per essere la miscela perfetta di una cosa e dell’altro.

Indubbiamente, è necessario saperne di più sul passato di Mike , è molto chiaro in questo, la sua storia. Il problema è, chi sarà in grado di interpretarlo . Questo è quello che blocca i produttori o showrunner di AMC , il segnale “proprietario” della mente di Vince Gilligan .

Spero che accada, perchè personalmente sia in Better Call Saul che in Breaking Bad, è il personaggio che ho amato di più.

Hits: 17

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti