Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


I partecipanti alla maratona sono costretti a correre attraverso le strade allagate di Venezia ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


I partecipanti alla maratona sono costretti a correre attraverso le strade allagate di Venezia

La maratona di Venezia ha finito per diventare un triathlon quando la città era sott’acqua a causa delle tempeste nel nord Italia . I corridori e i fan d’élite sono stati costretti a correre attraverso le acque per completare il viaggio.

Circa 13.000 persone hanno partecipato alla gara, sperimentando ciò che gli organizzatori hanno definito “le loro peggiori condizioni” . Ciò implicava un maggiore sforzo da parte dei corridori che non si sono arresi alle avversità. Mekuant Ayenew Gebre dell’Etiopia ha vinto la vittoria con il tempo di 2.13.22 e in donne categoria, Angela Jemesunde Tanui del Kenya ha preso il primo posto con un tempo di 2:31:30.

Le immagini video condivise sui social network mostrano i corridori che avanzano attraverso l’acqua, mentre gli spettatori li hanno applauditi e incoraggiati.

View this post on Instagram

#venicemarathon #venicemarathon2018

A post shared by Cristiano Moschini (@cristiano_kapo) on

Alla fine della gara di domenica, i funzionari della città hanno dichiarato che il 70% della città è stata allagata, con un aumento di 147 centimetri nel livello del mare. 
Sia i residenti che i turisti hanno difficoltà a continuare le loro attività quotidiane.

Hits: 15

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti