The Whisperers: dettagli dei nuovi cattivi di The Walking Dead ⋆ Il salotto delle parole

The Whisperers: dettagli dei nuovi cattivi di The Walking Dead

The Whisperers: dettagli dei nuovi cattivi di The Walking Dead

I Whisperers sono pronti per un ingresso completo a The Walking Dead , il che significa che i cattivi più spietati e barbari non sono lontani.

Per i fan della serie AMC, i Whisperers potrebbero essere un argomento con il quale sono completamente sconosciuti. Tuttavia, i fan dei fumetti di The Walking Dead di Robert Kirkman conoscono bene i Whisperers e le loro vittime. Dato che stanno per arrivare in live-action, questo è il momento di informarsi su cosa aspettarsi se la serie seguirà i fumetti ma, attenzione, seguono gli spoiler del materiale sorgente!

The Whisperers è apparso per la prima volta nei fumetti di The Walking Dead nel numero 130. Il problema è stato il quarto a seguire la storia di All Out War, che ha visto un enorme salto temporale tra i numeri 126 e 127. Il gruppo venne visto per la prima volta dai membri del gruppo di Rick che avevano incontrato, portando i sopravvissuti a pensare che stavano diventando pazzi o che gli zombie si stavano evolvendo e iniziando a parlare.

Gli zombie non stanno parlando, comunque. I Whisperers indossano la pelle dei morti e camminano in mezzo a loro, mantenendo le loro voci a un sussurro come mezzo per mimetizzarsi. Questo permette loro di muoversi liberamente con i non morti  senza timore di minaccia ma permette anche loro di usare i non morti come armi.

Il gruppo è guidato da Alpha, una donna calva il cui vero nome non viene mai rivelato. Spietata nei modi, Alpha insiste che ogni membro del suo gruppo lasci dietro di sé qualsiasi segno di civiltà. Quasi tutto va bene quando si tratta di sopravvivenza tra i Whisperers. La figlia di Alpha, Lydia, diventa un problema quando sviluppa una relazione con Carl Grimes. Questa storia sarà remixata con altri personaggi della serie AMC.

Alpha sarà interpretata da Samantha Morten e Lydia sarà interpretata da Cassady McClincy. Nessuno dei personaggi o degli attori sarà rivelato negli episodi di The Walking Dead del 2018 .

Secondo in comando per i Whisperers è Beta, un ex atleta professionista che segue ogni comando di Alpha e costituisce una minaccia scoraggiante per i gruppi di Rick. Nella serie TV , Beta sarà interpretato dall’attore dei Sons of Anarchy e Remember the Titans  Ryan Hurst.

I Whisperers sono meglio conosciuti per la loro infiltrazione nella fiera che si è svolta tra le comunità di Alexandria, Hilltop e Regno. Dopo che il gruppo è diventato quello che Alpha considera una minaccia, ha rapito diversi sopravvissuti tra cui una incinta Rosita e  re Ezekiel, decapitandoli e posizionando le loro teste rianimate sulle punte. Queste punte segnerebbero il loro territorio e servirebbero da avvertimento a Rick, il quale affermò che lui e il suo popolo non sarebbero entrati nella terra degli Sussurratori.

In ogni caso, i nuovi cattivi terrorizzeranno Michonne, Daryl, Eugene, Rosita, Carol, Ezekiel, Judith e gli altri sopravvissuti con il loro arrivo imminente

Related Post

Hits: 68

Michela MuzzatiMichela Muzzati

Ciao a tutti, mi chiamo Michela e nel tempo libero faccio la blogger. Sono appassionata di film, serie tv e videogiochi, ma mi piace scrivere qualsiasi cosa attiri la mia curiosità. Ho una passione sfrenata per tre serie tv, The Walking Dead, Vikings e Breaking Bad, dove nel blog, puoi trovare diversi articoli. Il mio idolo in assoluto è Freddie Mercury, nel blog nasce una sua categoria. Ho una profonda stima per il giornalista Carmelo Abbate, mi piace definirlo, il mio maestro di vita e lo è. Da lui ho imparato molto, in particolare l'onestà e il rispetto su tutto quello che faccio. Non ho hobby, ma se seguire ogni suo programma, ogni suo scritto, ogni sua avventura, ogni sua ricetta, si può definire tale, allora il mio hobby è Chef Rubio, che amo profondamente. Spero che questo blog ti piaccia e ci aiuterai a divulgarlo, magari con una semplice condivisione dell'articolo che hai appena letto. Grazie a tutti e buona lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti