Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Recensione di The Walking Dead 9x07 "Stradivari" ⋆ Il salotto delle parole

Ciao! vuoi iscriverti alla nostra newsletter? se la risposta è si, compila qui sotto, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Hello! do you want to subscribe to our newsletter? if the answer is yes, fill it out below, and get our updates!


Recensione di The Walking Dead 9×07 “Stradivari”

Al campo di Daryl, Carol e Henry si fermano per una notte diretti a Hilltop, ma Carol ha un secondo fine: vuole che Daryl vada con loro, sia per farlo uscire dalla sua vita solitaria nel bosco e avere qualcuno che addestri suo figlio. È riluttante e da tempo cerca il corpo di Rick (che ovviamente non è mai stato trovato), e Henry è risentito dell’idea di un accompagnatore. Ma una crisi notturna dei due uomini, fa si che Henry salva il cane di Daryl . “Dog” e l’un l’altro da alcuni zombie, Questo cambia entrambe le loro menti, ed è fortemente implicito che Carol abbia prodotto questo scenario proprio per questo motivo. Altrove e anche sulla strada per Hilltop, Michonne è ancora riluttante a fidarsi di Magna e compagnia, mantenendo le loro armi con lei, e ammette che non ha intenzione di andare fino in fondo a Hilltop con loro. Si imbattono nei resti in rovina del campo del gruppo, inclusa una collezione di strumenti, e si accampano poco lontano in alcuni edifici vuoti per la notte. Durante la notte, Luke trova un bene prezioso, un violino originale di Stradivari, che Michonne distrugge nella sua paranoia. Parlano di ciò che unisce le persone per sopravvivere, e in seguito lavorano insieme per uccidere la piccola mandria che ha eliminato la vamp, che include il dovere uccidere un loro amico, Bernie. Michonne, colpita dalla loro perdita e dalle lacrime di Magna, si apre con loro, ma persino sentire che Maggie se ne è andata non la porterà a Hilltop finché non apprenderà che Rosita è lì dopo essere stata trovata e  ferita. Infine, a Hilltop, apprendiamo che Maggie è effettivamente partita con suo figlio per unirsi alla crociata di Georgie, lasciando a Jesus il comando, anche se ora è stato eletto liberamente più di una volta per continuare a guidare la comunità. Non è una posizione che ama, tuttavia, poiché fa frequenti viaggi oltre il muro per incontrarsi e allenarsi con Aaron, e mantenere l’informazione che scorre tra di loro. Alexandria non sta attualmente pianificando di far parte della prossima fiera del Regno. Sono loro due che trovano Rosita, esausta, ferita e svenuta, e la riportano a Hilltop per essere curata. Alla fine dell’episodio, Daryl (e Dog), Jesus e Aaron si dirigono a cercare Eugene.

Stiamo imparando piccole informazioni sugli ultimi sei anni man mano che lo spettacolo prosegue. Le rivelazioni di stasera includono che Maggie è stata via per un considerevole lasso di tempo, abbastanza a lungo perché Jesus  sia stato reeletto capo di Hilltop in sua assenza, il che implica che sono passati alcuni anni. Eppure, Michonne non solo non lo sapeva, non voleva andare a Hilltop perché non pensava che Maggie l’avesse voluta lì, non sapeva cosa avesse fatto se si fossero visti l’un l’altra. L’ultima volta che abbiamo visto Maggie e Michonne, è stata Michonne a far entrare Maggie da Negan.  Qualunque cosa abbia spinto le comunità ad avere una separazione concordata – Jesus e Aaron menzionano che stanno “rompendo il protocollo” incontrandosi e parlando – deve ancora esserci rivelato, ma sono molto curiosa di saperne di più.

Tuttavia, mi piace anche che stiano raccontando a piccoli pezzi il passato in questo modo, mentre la storia di oggi sta nel modo in cui stanno tornando insieme. Mi piace che alcuni membri di ciascun gruppo stiano ancora comunicando, il protocollo sia dannato, assicurandosi che non si spostino troppo lontano. Mi piace quando Rosita e Eugene sono in pericolo e non c’è esitazione a lavorare insieme per dare una mano. E mi è davvero piaciuta la storia di Luke su come la musica e l’arte siano ciò che unisce le persone e portino la società al livello successivo, come non sia la forza e le armi superiori che suggellano necessariamente l’accordo su un gruppo che sopravvive a lungo termine. Non ho familiarità con la storia di cui parla, ma l’idea è qualcosa che posso capire. Abbiamo assistito a molti stadi di sopravvivenza in questo spettacolo, dai gruppi individuali a gruppi sempre più numerosi, passando da una dozzina di membri a intere piccole città, a questo punto, e una società e un gruppo di queste comunità interconnesse. Abbiamo visto i personaggi passare dall’imparare a combattere e coltivare per sopravvivere e imparare a coltivare e costruire macchine sempre più complesse. Poiché le loro situazioni si sono sviluppate e modificate, anche i loro obiettivi e il loro potenziale sono cambiati. Cose come l’arte e la musica, che fanno parte della nostra vita quotidiana, sono lussi che a loro non possono essere concessi. Chi ha tempo per strimpellare una chitarra o dipingere una natura morta quando hai bisogno di combattere gli zombie, possibilmente altri umani, e anche cercare di lavorare un campo tutto il giorno in modo che tu e la tua famiglia possano mangiare?

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è luke-1.jpg

Ma le cose stanno cambiando ancora una volta per i sopravvissuti. Sono in grado di pianificare e ospitare fiere, fare musica, dipingere ritratti e condividere storie. Possono perseguire obiettivi che scelgono, come la scelta di Henry di imparare a fare il fabbro. Queste opzioni sono nate solo a causa del modo in cui i gruppi lavorano insieme e dipendono e si fidano l’uno dell’altro, e il prossimo passo su questa strada è la possibilità di godere di lussi come musica e arte.

Naturalmente, tuttavia, alcune persone hanno bisogno di più di una spinta per arrivare là e si sentono abbastanza sicure per farlo rispetto ad altri. Michonne si sta aggrappando a una sorta di vecchio rancore o tradimento, ma quando Rosita e Eugene sono in pericolo, qualsiasi faida viene dimenticata per il bene della sua estesa famiglia prescelta. E vale la pena notare che, per il suo amore, si apre al gruppo di Magna e Yumiko. Per Daryl e Henry, ci vuole la mini crisi prodotta da Carol per convincerli a lavorare insieme. Inoltre, sto amando i promemoria settimanali ora che Carol è incredibile. Questa settimana, come impostare una trappola pericolosa, ma non troppo pericolosa, per far legare il figlio adottivo e il suo migliore amico e acconsentire a guardarsi l’un l’altro! Ero sospettosa che questa trappola fosse troppo ovvia fino a quando Daryl non ha detto che le trappole erano il suo progetto, ma che Dog non è mai stato catturato prima. Era ben fatto da parte di Carol, però – era proprio lì e pronta ad assicurarsi che nessuno dei suoi ragazzi si facesse male, è andata bene e il risultato netto fu il risultato che lei voleva. Mi è piaciuto anche il punto di vista maturo di Henry sulla situazione. Riconosce che non si trattava solo di lui o di Daryl, ma anche di ciò che sua madre voleva e di cui aveva bisogno sia per lui che per Daryl. Il che è sufficiente per spingere Daryl ad accettare di uscire dal suo esilio auto imposto di cercare il corpo di Rick e vivere come un eremita. Per me, questo dice che era pronto già a rinunciare. Sospetto anche che al mattino avesse capito che Carol avesse sistemato il tutto, data la loro conversazione. Ho amato il suo saluto immediatamente rilassato con Aaron e Jesus, e altrettanto ho amato il suo istantaneo aiuto per trovare Eugene. Vedere quel gruppo uscire insieme era come ai vecchi tempi!

Alla fine, su Hilltop, le cose sono molto simili a quanto ci aspettavamo: Maggie è partita e si è unita a Georgie, e ora Jesus è in carica. Sta facendo un buon lavoro, il che non è sorprendente, ed è benvoluto, il che non è sorprendente, ed è inquieto per essere fermo in un posto, il che non è sorprendente. Jesus era l’unico a scivolare fuori quando Gregory era ancora al comando e gli piaceva per più motivi oltre che evitare semplicemente Gregory. Evitò anche di essere in carica quando Gregory era in giro di proposito, perché non voleva essere bloccato in un posto e non voleva quella responsabilità, anche se era consapevole che probabilmente avrebbe potuto prendere il comando da lui se lo avesse voluto. Ma è un uomo di parola e ha molto rispetto per Maggie, quindi ha fatto il lavoro che ha detto di fare. Il fatto che fosse furbo ad allenarsi con Aaron era molto adatto a lui, anche se dannazione, ha funzionato bene, il salto volante di Aaron per affrontarlo da quel cavallo è stato impressionante! Lo farò anche io se Tara non finisce come leader ufficiale di Hilltop entro la fine della stagione. E chi lo sa, forse questa amicizia di Aaron e Jesus diventerà qualcosa di più, una storia d’amore? Sono gli unici gay (che conosciamo) nella regione in questo momento e sembrano essere single …! 

7.5 IL PUNTEGGIO FINALE: RECENSIONE BUONO

Un episodio divertente con buoni sviluppi sia per i personaggi che per la trama, che è sempre una combinazione vincente per me! Più riunioni, più accenno a ciò che è successo, più accenno a ciò che verrà, ma in un modo misurato – Trovo di non aver ottenuto molto di più dai sussurratori in questo episodio, ma c’è tempo. Lo sviluppo delle comunità di sopravvissuti che iniziano a raggiungere un nuovo stadio, un nuovo livello di sicurezza, viene rappresentato bene . Allo stesso tempo ha senso che non tutti siano pronti a fare il prossimo passo, almeno non senza una spinta. Il cambiamento è duro e fa paura, anche quando ciò a cui sei abituato è di per sé difficile e spaventoso  Le aggiunte più recenti sono interessanti e si distinguono bene dagli altri, penso che siano state incorporate bene finora.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo
Seguimi anche sul mio gruppo facebook “Tra finzione e realtà”

Hits: 75

No Comments

Leave a Comment

Vai alla barra degli strumenti