Dall’inizio della serie, i fan sanno che i principali antagonisti di “Stranger Things” sono le creature ultraterrene che popolano l’Upside Down. Ma ci sono sempre altre minacce per i protagonisti, e ora i crediti di IMDb potrebbero aver rivelato chi saranno “gli altri cattivi” nella terza stagione della serie.

immagine

Il mese scorso, un utente di Reddit ha notato che i dati di IMDb per la serie includevano membri del cast per la prossima stagione, e alcuni personaggi si definivano “Russian Soldier”, “Russian Guard” e “Russian Goon”. Poco dopo che queste informazioni hanno raggiunto Internet, la descrizione è stata ridotta a “Soldato”, “Guardiano” o “Goon”. Ciò che ha destato la curiosità di molti seguaci è che, sebbene molti riferimenti alla Russia siano stati cancellati dalla pagina, c’era ancora un doppio che è stato accreditato come “Guardia Russa”, il che ha portato alla speculazione che Netflix ha voluto eliminare i riferimenti alla Russia, anche se erano sfuggiti ad un altro punto.

Tutte queste speculazioni potrebbero significare assolutamente nulla: in IMDb non è necessaria alcuna autorizzazione per modificare i crediti di qualsiasi progetto. Ma questi indizi potrebbero suggerire rivelazioni importanti prima della terza stagione. Questi dati sono coerenti con gli anni ’80, date le relazioni tra gli Stati Uniti e la Russia in quel decennio. Gli americani pensavano di aver infiltrato spie russe nella società. È possibile che la terza stagione possa fare affidamento su quella prospettiva.

Mentre sono previste più immagini e più dati ufficiali da Netflix, la speculazione sulla terza stagione continua. Nella prossima estate arriverà alla piattaforma.

Hits: 21