La storia annuncia che i Vichinghi , la storica saga di fantascienza di lunga data, finiranno con la stagione 6. La serie ha segnato il primo entree di successo della rete via cavo nel mondo della sceneggiatura televisiva, in seguito all’ascesa di Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) e della sua famiglia – la moglie Lagertha (Kathryn Winnick),il  fratello Rollo (Clive Standen), e il figlio primogenito Bjorn (Alexander Ludwig) – mentre si avventurava in (e faceva irruzione) nuove terre, incontrando, nuove persone e aggiungendo alla propria leggenda ovunque andasse . Il risultato è stato un successo per la rete, uno che non solo è durato molto più a lungo di quanto avrebbe immaginato, ma ha anche aperto la strada ad altre opere di narrativa storica, come Knightfall e Project Blue Book , che debutterà la prossima settimana. 

La serie si sta attualmente facendo strada negli ultimi 10 episodi della stagione 5, uno che ha visto molti cambiamenti, mentre i figli di Ragnar si battono per il controllo di Kattegat, con il sempre più instabile Ivar  (Alex Høgh Andersen) attualmente seduto sul suo trono. Più di ogni altra stagione, questa serie di episodi sembra essere verso un endpoint, che probabilmente arriverà nel 2020, alla fine della sesta stagione di 20 episodi della serie. 

Come riportato da Deadline , la produzione della stagione 6 di Vikings si è già conclusa, con la prima metà di quello che sarà il go-round finale in anteprima a fine novembre 2019, mentre la seconda metà riprenderà nel 2020. Quella è stata la Caso della serie negli ultimi anni, dopo l’aumento della stagione 4 da 10 episodi a 20, che ha permesso al creatore Michael Hirst di esplorare una quantità di tempo molto maggiore nell’ambito di una singola stagione.

Alex Høgh Andersen nella storia della Stagione 5 dei Vichinghi

Anche se i Vichinghi finiranno presto, sembra che il marchio Vikings non lo farà. Come riportato anche Deadline , History, MGM e Hirst stanno attualmente lavorando a uno spin-off. Al momento non ci sono dettagli sul progetto, solo che servirebbe ad “estendere” la serie dei Vikings , e che, se dovesse entrare in produzione, Hirst avrà l’aiuto di Die Hard e The FugitiveJeb Stuart nel creare questo nuova trama. 

Come accennato in precedenza, i Vichinghi si sentono come se fosse pronto per raggiungere una conclusione , poiché la serie ha recentemente eliminato due importanti personaggi secondari. L’effetto non solo ha rafforzato il cast scomposto di personaggi, ma ha anche infuso la serie con un drammatico preannuncio sul regno di Ivar e su ciò che potrebbe accadere se dovesse rimanere sul trono. Nel complesso, sembra che la serie sia sulla buona strada per raggiungere una conclusione drammatica che si addice alla saga iniziata nel 2013. 

Hits: 50