15 Giochi 2019 non confermati ma che siamo entusiasti di vedere ⋆ Il salotto delle parole

15 Giochi 2019 non confermati ma che siamo entusiasti di vedere

15 Giochi 2019 non confermati ma che siamo entusiasti di vedere

Il 2019 si preannuncia come un anno incredibile per i giochi. La comunità di gioco ha già alcuni titoli impressionanti con date di rilascio limitate, anche nella prima parte dell’anno piena di giochi come Kingdom Hearts 3 e Anthem .

Tuttavia, i videogiochi non sono nulla senza sorprese e ci sono numerosi progetti in sviluppo che devono ancora ricevere una data ufficiale di lancio. In effetti, alcuni giochi come Call of Duty del 2019 non hanno nemmeno rivelato dettagli su di loro, anche se arriveranno quest’anno. Tutto sommato, questo significa che i giocatori dovranno tenere gli occhi aperti per quelle uscite a sorpresa che si presenteranno nel corso del 2019.

Con questo in mente, ecco le scelte di Screen Rant per i giochi più eccitanti del 2019 che devono ancora essere annunciati e che devono ancora ricevere una data di rilascio completa. Continua a leggere per scoprire quei progetti che potrebbero fare un grande successo se arriveranno quest’anno – e assicurati di farci sapere quali giochi sei eccitato nei commenti.

15. BEYOND GOOD & EVIL 2

Shani from Beyond Good & Evil 2

Pochissimi giochi tornano dall’orlo del vaporware, ma Beyond Good & Evil 2 è un titolo che in qualche modo sta prendendo forma. Un prequel del gioco originale, Beyond Good & Evil 2 sembra che stia apportando alcune modifiche importanti alla narrativa lineare del gioco originale. Invece di livelli chiusi, Beyond Good & Evil 2 sarà molto più aperto, e idealmente questo significherà che i giocatori avranno ancora più possibilità di perdersi nel mondo di gioco del classico del culto.

Detto questo, c’è un tocco di esitazione su Beyond Good & Evil 2 . I giochi che hanno trascorso questo lungo periodo di sviluppo sono raramente usciti dall’altra parte incolume, e alcuni si stanno chiedendo se Beyond Good & Evil 2 sarà tutto ciò che i fan vogliono che sia. Non ha ancora una data di rilascio, ma con lo sviluppo che va avanti e una beta pianificata per quest’anno , ci sono tutte le possibilità che il lancio del 2019 sia in corso.

14. BABYLON’S FALL

La caduta di Babilonia

Platinum Games sta portando una nuova proprietà intellettuale nel mondo del gioco attraverso Babylon’s Fall . Pubblicato da Square Enix, questo titolo è stato rivelato per la prima volta all’E3 2018 ed è stato annunciato per il lancio nel 2019, sebbene non sia stata data alcuna data ufficiale di rilascio. Venendo su PC e PS4, questo titolo dovrebbe essere pieno zeppo del tipo di combattimento che ha funzionato così bene nell’ultima collaborazione Platinum Games e Square Enix, Nier: Automata .

Qual è l’argomento della caduta di Babylon , però? Il gioco sarà epico nel senso tradizionale, con una tradizione che si estende per migliaia di anni e include concetti grandiosi come degli antichi e una misteriosa fonte di energia chiamata Superanima. Se PlatinumGames è in grado di combinare questo con il suo gameplay costantemente eccellente, allora tutti saranno felici.

13. CODE VEIN

Combattimento di Code Vein

Code Vein di Bandai Namco era originariamente previsto per il rilascio nel 2018, ma da allora è stato ritardato. Una versione 2019 sembra il risultato più probabile, almeno secondo lo sviluppatore, con il tempo extra speso per migliorare il gameplay incentrato sul combattimento.

Anche l’attenzione al gameplay è decisamente necessaria. Il Code Veina è riferito in meccanica a Dark Souls , e quindi i giocatori che sentono di avere un livello di azione appropriato rispetto ai loro attacchi e la capacità di rispondere correttamente ai colpi nemici, faranno o spezzeranno il titolo nel suo complesso. Con la sua miscela di paesaggi post-apocalittici e temi del vampirismo, sicuramente catturerà l’attenzione sul rilascio.

12. GRAN TURISMO 7

Gran Turismo Sport

Mentre Forza è riuscita a consegnare con successo un flusso regolare di giochi di alta qualità ai giocatori di Xbox One, Gran Turismo in esclusiva per le corse della PS4 ha avuto meno fortuna nel mantenere il programma di rilascio. Gran Turismo 7 è il primo esempio di questo gioco, un gioco che i fanatici hanno chiamato da molto prima del mediocre stop-gap Gran Turismo Sport nel 2017. Tuttavia, lo sviluppatore Polyphony Digital ha passato il suo tempo dolce su un’altra release.

I possessori di PS4 avranno le dita incrociate che il 2019 è l’anno in cui Gran Turismo 7 arriverà finalmente sull’asfalto. La serie è ancora vista da molti come l’essenza di tutti e di tutti i sim di console, e se Polyphony Digital è in grado di creare l’esperienza di corsa completa che i giocatori sperano così disperatamente, allora l’attesa sarà stata più che utile.

11. GHOST OF TSUSHIMA

Ghost of Tsushima Gameplay

Lo sviluppatore Sucker Punch Productions è tornato, questa volta non tornando alla serie Infamous ma con un gioco completamente nuovo.
Ghost of Tsushima è ambientato durante la prima invasione mongola del Giappone nel 1274, e lancia il giocatore come ultimo samurai lasciato sull’isola di Tsushima. Al momento, non c’è una finestra di rilascio confermata, ma quella demo di gioco dell’E3 2018 suggerisce che ci sono almeno alcuni modi nel suo sviluppo.

La più grande forza di Ghost of Tsushima finora è la sua ambientazione interessante, e il titolo cercherà di includere un livello di autenticità dando ai giocatori la possibilità di passare l’audio al giapponese con i sottotitoli in inglese . Se il suo gameplay open world è all’altezza delle scelte di design visivo, allora è destinato ad ottenere molto amore.

10. DYING LIGHT 2

Dying Light è una miscela tra Parkour e la sopravvivenza zombie risuonato con la sua base di giocatori, quando è stato pubblicato nel 2015, ed è stato un grande miglioramento rispetto alla precedente serie di Techland Dead Island . Come tale, c’era sempre il potenziale per un sequel, con Dying Light 2 in programma per una data di uscita 2019.

Cosa includerà Dying Light 2 ? Aspettatevi di più del divertimento zombie e della corsa libera del primo gioco, ma questa volta con un’enfasi ancora maggiore sui diversi movimenti degli zombie in un ciclo giorno / notte. Al momento, Techland non ha confermato il lancio di Dying Light 2 , ma l’idea vaga è prevista per il 2019, quindi non prevedere ritardi che dovrebbero arrivare entro la fine dell’anno.

9. CALL OF DUTY 2019

Call of Duty Modern Warfare

Call of Duty riceverà il suo consueto rilascio annuale nel 2019. Call of Duty: Black Ops 4 ha  spostato il franchise in una direzione leggermente nuova, con la modalità di gioco Blackout battle royale che raccoglie i giocatori insieme al più tradizionale multiplayer e il ritorno di una modalità completa per gli zombie. Tuttavia, Call of Duty 2019 dovrebbe essere uno per spingere davvero il franchise.

Questo perché Call of Duty 2019 è il prossimo titolo sviluppato da Infinity Ward, lo studio che ha visto protagonisti come Call of Duty: Modern Warfare e per molti lo sviluppatore che ha reso Call of Duty nel mostro che è oggi. Call of Duty: la WW2 consolida la reputazione di Sledgehammer Games come una parte più che preziosa del Call of Duty , e Treyarch ha colpito casa con Call of Duty: Black Ops 4 . Poiché Infinite Warfare era un fallimento relativo, è ora che Infinity Ward porti finalmente a casa Modern Warfare 4 ? E ancora meglio, c’è un’altra modalità di battaglia più dettagliata nelle opere?

 

8. BAYONETTA 3

Bayonetta

Il fatto che il franchise di Bayonetta sia diventato così intrinsecamente legato a Nintendo è una sorpresa, data la natura volgare e violenta della serie sviluppata da PlatinumGames. Ciononostante, i proprietari di Nintendo Switch saranno lieti di avere qualcosa di diverso con Bayonetta 3 , proprio come Bayonetta 2 ha dimostrato di essere una ventata di aria fresca per Wii U quando è stata rilasciata nel 2014.

Finora, Bayonetta 3 si sta configurando bene, con più della stessa azione di cui la comunità dei giochi si è innamorata nel corso degli anni. Dapprima svelato ai Game Awards 2017 , da allora PlatinumGames ha messo in mostra solo un po ‘, ma anche così è sufficiente per dare al gioco una meritata anticipazione. Non c’è ancora una data di uscita, ma il 2019 è un buon momento per aspettarsi il lancio di Bayonetta 3 .

7. METROID PRIME 4

Metroid Prime

I giochi Metroid Prime sono l’esempio perfetto di una serie di giochi che costruisce e modernizza il suo materiale originale in un modo che rimane fedele al suo oggetto. I fan hanno chiesto a gran voce il nuovo titolo di Metroid Prime da quando Metroid Prime 3: Corruption è stato rilasciato nel 2007 e nel 2017 è stato finalmente confermato che Nintendo stava portando avanti un altro progetto Metroid Prime .

Metroid Prime 4 è pronto per il rilascio su Nintendo Switch, e i fan sperano che arriverà nel 2019. Tenendo questo a mente, ottenere Metroid Prime 4 prima e dopo potrebbe essere nell’interesse della Nintendo, anche se almeno l’uscita prevista di Bayonetta 3 farà felici i fan di Nintendo.

6. DEATH STRANDING

Death Stranding Mads Mikkelsen

La prima partita di Hideo Kojima dopo la sua partenza da Konami e la cancellazione di Silent Hills è in costruzione da tempo. Tuttavia, lo scorso anno la comunità dei videogiochi ha finalmente avuto una visione di ciò che potrebbe essere Death Stranding . Anche se la trama del gioco è ancora avvolta in misteri e temi astratti, per lo meno quei frammenti di filmato mostrano quello che Kojima ha in mente.

Questa esclusiva per PS4 non ha ancora una data di rilascio limitata, ma una release del 2019 potrebbe essere potenzialmente sulle carte, in particolare dopo quella recente presa in giro da Kojima . Dopo tutto, con il lavoro che inizia su una PS5, è improbabile che Death Stranding vorrebbe seguire il suo omonimo ed essere arenato su un vecchio sistema. L’unica domanda che rimane, quindi, è se il gioco va avanti come un’esclusiva per PS4, viene spinto su PS5, o forse su un cross-release tra i sistemi di Sony, vecchi e nuovi.

5. CYBERPUNK 2077

Dal momento che The Witcher 3: Wild Hunt è diventato un must-have nella prima fase di questa generazione di giochi, lo sviluppatore CD Projekt RED ha preso il suo tempo con il follow-up Cyberpunk 2077 . Basato sul gioco di ruolo da tavolo Cyberpunk 2020 , Cyberpunk 2077 sembra essere ancora più grande di The Witcher 3 , con un cambio di tono e un punto di vista che lo rendono uno dei giochi di sviluppo più entusiasmanti in circolazione.

Il Cyberpunk 2077 arriverà nel 2019? CD Projekt RED è stato approssimativo esattamente quando il gioco uscirà, ma dopo una visione molto più dettagliata del titolo è stata data nel corso del 2018, incluso un video di gameplay dettagliato, i fan del lavoro dello studio avranno le dita incrociate che il il gioco uscirà quest’anno.

4. STAR WARS: JEDI FALLEN ORDER

Star Wars The Old Republic Artwork

La conferenza stampa di EA all’E3 2018 è stata una grande delusione generale, e stranamente una delle informazioni più interessanti è venuta da un commento estemporaneo su un nuovo gioco di Star Wars . Questo progetto, soprannominato Star Wars: Jedi Fallen Order , è stato sviluppato dallo sviluppatore Titanfall Respawn Entertainment, ed è ambientato nel periodo tra l’Episodio 3 e l’Episodio 4 di Star Wars , con la caccia ai Jedi.

Presentato per l’uscita nel 2019 , Star Wars: Jedi Fallen Order dà a EA un’altra possibilità di dimostrare che può gestire la proprietà di Star Wars , dopo il contraccolpo a Star Wars: Battlefront e Dora, il dietro le quinte con Project Yuma , che ha portato alla tanto criticata chiusura dei Visceral Games. Star Wars non ha avuto un grande adattamento per i videogiochi da un po ‘di tempo – Jedi Fallen Order sarà quello che farà marcia indietro ?

3. DOOM ETERNAL

Doom Eternal gameplay QuakeCon 2018

Doom 2016 è stato uno sparatutto in prima persona notevole, evitando la triste, lenta, “realistica” inclinazione dei tiratori moderni per qualcosa di molto più adrenalinico. Riuscire in qualche modo a sentirsi come un tentativo quasi perfetto di ricreare la sensazione dei giochi precedenti e portare Doom a calci e urla nel giorno moderno, il palco era sempre pronto per un seguito. Quel gioco, Doom Eternal , tenterà di portare l’Inferno sulla Terra e porterà un po ‘della magia del Doom 2 originale al pubblico moderno.

Finora, sembra una sorpresa. Il primo filmato mostra un gameplay davvero caotico mentre Doom Slayer riprende la lotta per le orde. Al momento, non c’è ancora conferma di una data di uscita per Doom Infinite , ma aspettiamo che arrivi un po ‘di tempo quest’anno.

2. POKEMON RPG (SWITCH)

Anche se i  Pokemon: Let’s Go! i giochi hanno avuto un enorme successo per la console Switch di Nintendo, queste ricreazioni dei giochi Pokemon originali non erano i piani più grandi che Game Freak avesse per Pokemon sullo Switch. Invece, un gioco di ruolo più ambizioso è in arrivo, con i fan del franchise forse finalmente i loro sogni di una major release per una console casalinga ha risposto.

Fino ad ora, Nintendo non ha tenuto conto esattamente di ciò che questo gioco comporta, ma ci sono aspettative che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno. Pokemon è stato al suo meglio nel regno dei palmari, quindi questa è una possibilità per Game Freak di consegnare qualcosa di importante per coloro che preferiscono il gioco su uno schermo più grande. Idealmente, le informazioni limitate sul progetto verranno rivelate prima piuttosto che dopo.

1. HALO INFINITE

Halo Infinite Master Chief Helmet

Master Chief tornerà ancora una volta, offrendo di nuovo un’esclusiva Xbox esclusa. Halo 5: Guardians non era per tutti, e non era il gioco unificante che lo sviluppatore 433 Industries avrebbe potuto sperare. Ciononostante, i possessori di Xbox One erano comprensibilmente entusiasti del ritorno dell’affascinante serie Xbox quando Halo Infinite è stato rivelato all’E3 2018.

433 Industries ha tenuto un approccio di rivelare solo l’ultimo gioco di Halo quando è pronto, e dal rilascio di quel trailer lo sviluppatore ha taciuto su esattamente quale sarà. Tuttavia, non sarebbe una sorpresa vedere il lancio del titolo quest’anno, quindi tieni d’occhio un potenziale rilascio nella coda del 2019. Quando arriverà, aspetterai una più eccitante azione FPS da parte del nonno degli sparatutto in console.

Ciò porta alla conclusione della mia lista dei più eccitanti giochi non annunciati del 2019. Questi progetti sono buone scommesse per arrivare quest’anno, sebbene ci sia naturalmente la possibilità che ulteriori ritardi possano spingersi ancora oltre. Speriamo che ci saranno anche altri fantastici giochi che usciranno quest’anno sotto il radar fino al lancio.

Hits: 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti