Fatti storici e curiosità su San Valentino ⋆ Il salotto delle parole

Fatti storici e curiosità su San Valentino

Fatti storici e curiosità su San Valentino

Ci sono diverse teorie sulla storia di San Valentino. Alcuni sostengono che le origini siano nella storia di Valentino, un romano che divenne martire per essersi rifiutato di rinunciare alla sua fede cristiana, e per aver cercato di aiutare i cristiani a fuggire dalle prigioni dei romani, e che morì il 14 Febbraio.

Secondo altri resoconti storici, San Valentino avrebbe servito come sacerdote nel tempio durante il regno di Claudio III quando l’imperatore decise che tutti i giovani dovevano essere tutti soldati e senza mai sposarsi. Valentino avrebbe continuato a dirigere il rito del matrimonio per le giovani coppie in segreto fino a quando fu scoperto da Claudio che lo avrebbe imprigionato per la sfida.

Secondo la leggenda, San Valentino ha lasciato una lettera di addio alla figlia del carceriere di cui si era innamorato durante la sua prigionia, e questa lettera sarebbe stata la prima lettera d’amore di San Valentino. Alla fine ha lasciato la sua firma, una firma che diventerà popolare per le coppie che inviano biglietti con frasi di San Valentino.

Papa Gelasio decise che il 14 febbraio sarebbe stato il giorno in cui sarebbe stato onorato San Valentino.

A poco a poco il 14 febbraio diventò una data in cui si scambiavano messaggi d’amore e il giorno di San Valentino divenne popolare e divenne il patrono degli innamorati.

Curiosità su San Valentino:

Nel 1842 un artista e imprenditore di nome Esther Howland rese popolare biglietti di auguri di San Valentino con forme tradizionali associati a quel giorno.Come il cuore e la figura di Cupido, il dio dell’amore nella mitologia.

San Valentino nei paesi nordici

Nei paesi nordici la data di San Valentino coincide con la data in cui gli uccelli si accoppiano.

San Valentino in America Latina

In alcuni paesi come l’America Latina è considerato il giorno dell’amore e dell’amicizia. La tradizione vuole che gli innamorati ricevano qualche dettaglio ed è anche un giorno in cui ci sono segni di gratitudine verso amici e persone care.

San Valentino e la città di Verona

A Verona, la città di Romeo e Giulietta, ogni festa di San Valentino viene premiata la lettera più bella delle lettere che la gente invia a Giulietta. Ogni anno ricevono circa 8000 lettere indirizzate al personaggio creato da Shakespeare e tutti ricevono una risposta dal Club di Giulietta un club formato da volontari che rispondono alle lettere inviate.

San Valentino in Giappone

In Giappone il giorno di San Valentino stabilisce che le donne danno cioccolatini agli uomini, non solo agli amati ma ai colleghi, amici, parenti … Gli uomini devono corrispondere al dettaglio un mese dopo nel giorno noto come White Day e il regalo che fanno deve avere più valore di quello ricevuto.

Related Post

Hits: 29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti