Le vite delle celebrità sono invidiate da milioni di persone – case di lusso, vacanze costose, feste regolari e l’apparenza immacolata che le star mostrano ai fan dagli schermi. Sembrerebbe che queste persone semplicemente non abbiano il diritto di lamentarsi del loro destino, ma non è affatto così.

Per alcune stelle, il peso della fama è così pesante che iniziano a cercare conforto in altre cose, compreso l’alcol. Scopriamo quale celebrità non è contraria ad attaccarsi di nuovo ad un bicchiere. Sarai sorpreso, ma ce ne sono parecchi.

Lindsay Lohan

Se ti viene chiesto, “chi è la principale ribelle di Hollywood?”, Risponderai sicuramente  “Lindsay Lohan” e avrai assolutamente ragione! La carriera di questa attrice è iniziata durante l’infanzia, quindi la ragazza giovane e inesperta non ha potuto resistere contro tali tentazioni “stellari”, come droghe e alcol.

Già all’età di 30 anni, Lindsay aveva una reputazione di essere una persona frivola e scandalosa che ripetutamente violava la legge. La Lohan inventava leggende su buffonate da ubriachi, anche se ora, secondo le sue assicurazioni, si è sistemata e preferisce passare più tempo con i suoi parenti, e non alle feste.

Zac Efron

L’attore Zac Efron è un oggetto di adorazione di milioni di ragazze, ma poche di loro sanno che è stato due volte trattato per tossicodipendenza, e poi si è appassionato di alcol. Dicono che per liberarsi della loro dipendenza dall’alcool, a differenza della cocaina, Zac non ha ancora avuto successo.

Mel Gibson

 Mel Gibson, un giorno  ha quasi avuto un litigio con la polizia, che lo ha fermato per guida in stato di ebrezzza. Inoltre, l’attore, anche in una forma sobria, si è ripetutamente permesso di pubbliche dichiarazioni antisemite e razziste, per le quali la stampa lo definì da molto tempo uno psicopatico razzista.

E la parola “psicopatico” in questo caso non è un insulto, ma una diagnosi confermata dai medici. Nel 2010, durante il processo contro il pestaggio della propria moglie da parte di Mel Gibson, è stato riscontrato che l’attore soffre di disturbo maniaco-depressivo. 

Johnny Depp

L’attore hollywoodiano Johnny Depp ha iniziato a perdere terreno … Negli ultimi anni, l’uomo ha dovuto sopportare un sacco di problemi – un forte divorzio con Amber Heard, il contenzioso in ritardo, l’inganno di un manager aziendale e la perdita di una grande fortuna. I giornalisti credono che, sullo sfondo dei suoi problemi, Depp sia dipendente dall’alcol e ora soffre anche di questo.

Ozzie osbourne

Il musicista rock è definito uno dei più famosi alcolizzati stellari. Le ripetute sbornie di Osborne hanno portato a liti familiari, così il cantante ha deciso di impegnarsi a smettere. Ozzy sostiene che per tre anni non ha mai toccato l’alcol, e vogliamo davvero credergli.

Kate Moss

Kate Moss è uno dei modelli più pagati degli anni ’90 e ‘2000, da cui è iniziata l’era dell’eroina chic. Per lungo tempo la ragazza era al culmine della sua popolarità.

Kate non ha mai nascosto il suo amore per il liquore fino a quando questo “sentimento” è diventato qualcosa di più. La situazione è peggiorata quando, nel 2016, la modella ha rotto con il suo fidanzato. Di conseguenza, è andata volontariamente in Tailandia per il trattamento, ma dicono che ha continuato a bere di nuovo più tardi.

Brad Pitt

Brad Pitt ha ripetutamente affermato che è stato l’alcol a rovinare il suo matrimonio con Angelina Jolie. Secondo l’attore, dal college ogni giorno ha bevuto regolarmente.

“Non fraintendermi: abbiamo una cantina, adoro il vino, ma non posso fermarmi in tempo”, ha ammesso Brad Pitt nella sua intervista “Potevo bere la vodka più di qualsiasi russo, ero un vero professionista”.

Ora l’attore sta lottando con la sua “malattia” in ogni modo, e non possiamo che augurargli buona fortuna.

Ben affleck

Coloro che seguono il lavoro di Affleck, hanno notato che ultimamente sembra, per usare un eufemismo, non molto bravo. L’attore ha ammesso di essere già stanco della sua infinita ubriachezza, ma non ha potuto fare nulla al riguardo.

L’uomo ha anche subito un trattamento, ma dopo il suo completamento è tornato alla sua vecchia abitudine. Ora Ben Affleck sta cercando di combattere l’alcolismo da solo, ma non ci riesce come vorrebbe.

Adele

Chi avrebbe mai pensato che la cantante Adele avesse anche problemi con l’alcol. Esperienze emozionali che permettevano alla ragazza di scrivere tante canzoni commoventi, una volta conducevano a una grave depressione, che lei cercava di affogare sul fondo della bottiglia.

Ma, fortunatamente, è stata la musica ad aiutare Adele a risolvere questo problema. Un giorno i dottori dissero che a causa dell’alcool poteva ripercuotersi sulla sua voce e hanno messo Adele di fronte a una scelta – o continuare a bere e dire addio alla sua carriera, o smettere. Adele, ovviamente, ha fatto la cosa giusta e ha scelto la creatività.

Derik Whibley

Il cantante  Sum e il vizio dell’alcol lo ha quasi portato nella tomba. Come la maggior parte dei musicisti rock, Derik spesso beveva, anche troppo spesso. Più tardi, ha detto di aver “bevuto senza smettere” da quando aveva quasi 17 anni e ha persino dimenticato di aver passato una giornata completamente sobrio.

Ma un giorno, dopo aver bevuto un’altra bottiglia di vodka, Derik svenne e si svegliò in ospedale. Si è scoperto che il musicista ha iniziato ad avere seri problemi al fegato e ai reni, le possibilità di recupero erano minime. Il bollettino medico era: “Ragazzo, puoi morire”.

Dopo lunghi mesi di trattamento, Derik ne è uscito e ora sta imparando a guardare di nuovo al mondo. Il musicista dice che la sua vita sobria è molto meglio e non ha nessuna intenzione di tornare alla vecchia vita.

 

Hits: 12