♥Aiutaci a condividerlo♥
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

La natura di The Walking Dead significa che probabilmente nessuno dei personaggi che erano lì all’inizio sarà ancora lì alla fine. Con Rick Grimes – l’unico personaggio che tutti pensavano fosse al sicuro – lasciando lo spettacolo in questa stagione , ci sono solo due personaggi rimasti dalla prima stagione . È quasi diventata una competizione inespressa tra i personaggi per vedere chi può durare più episodi tra la loro introduzione e la loro morte (o l’attore che ottiene una nuova opportunità). I personaggi più popolari tendono a rimanere il più lungo. Quindi, ho classificato, i personaggi più longevi su TWD .

10 GABRIEL STOKES (79 EPISODI)

Quando incontrammo per la prima volta Gabriel Stokes, il prete rannicchiato che non aveva mai toccato un’arma nella sua vita, non sembrava che sarebbe durato cinque minuti in un mondo infestato da zombie carnivori. Tuttavia, da allora è diventato uno dei personaggi più longevi dello show. Più di recente, ha fatto una connessione emotiva inaspettata con Negan. I due si trovarono intrappolati da un’orda di zombie insieme durante il raid sul complesso dei Saviors, e poi quando Gabriel stava visitando Negan nella cella della prigione di Alexandria fu lui a lasciare la porta aperta e la guardia di controllo non se ne accorse, questo permise a Negan di scappare.

9 GLENN RHEE (81 EPISODI)

La morte di Glenn nella premiere della stagione 7 ha fatto sì che molti spettatori decisero di abbandona per sempre. All’improvviso, lo spettacolo più votato in TV era solo uno spettacolo con valutazioni piuttosto buone, perché la morte di Glenn è stata per molti inutilmente cruenta . Il suo occhio spuntò fuori dalla sua orbita prima che Negan lo finisse. In effetti, la morte stessa non era necessaria, punto. Negan voleva uccidere uno dei ragazzi di Rick per trasmettere il messaggio e ha scelto Abraham. Ma poi Daryl gli diede un pugno e decise che aveva bisogno di uccidere qualcun altro per dimostrare pienamente che ora era al comando. E lasciarci per due episodi con il pensiero se Gleen fosse morto, nell’episodio “Grazie”, ha fatto arrabbiare la maggior parte delle persone.

8  EUGENE PORTER E ROSITA ESPINOSA (84 EPISODI)

Quando abbiamo incontrato Eugene per la prima volta, affermava di sapere come fermare la rivolta degli zombie per sempre. Abraham e Rosita lo proteggevano e lo aiutavano a raggiungere Washington, DC, dove stava andando a premere alcuni pulsanti e salvare il mondo. Ovviamente, ha scoperto di aver mentito tutto il tempo per convincere il tenente baffuto e la sua altrettanto dura ragazza a prendersi cura di lui. Negli anni successivi, Eugene ha fatto ben poco per riscattarsi. Nel frattempo, il personaggio di Rosita è stato inizialmente criticato per non aver sviluppato alcun personaggio, ma l’episodio della serie 7 “The Other Side” è andato in parte a rimediare al fatto che mentre lei e Sasha avessero intrapreso una missione fallita per assassinare Negan. Il tempo in cui ha cercato di sparare a Negan e ha colpito la sua mazza da baseball invece è stato piuttosto sciocco, però.

7 TARA CHAMBLER (87 EPISODI)

Tara è un personaggio importante di Walking Dead , perché è stato il primo personaggio mai introdotto nello show ad identificarsi come LGBTQ. Da allora, abbiamo visto alcuni personaggi del genere entrare nella serie – Aaron, Jesus, l’interesse amoroso di Tara, Denise, ecc. – ma Tara è stata la prima. Tara è sfuggita alla morte in diverse occasioni e ha perso molte persone vicino a lei. È uno dei pochi personaggi che non era originariamente nella serie dei fumetti. Piuttosto, è apparsa nel romanzo del tie-in Rise of the Governor ed è stata presentata per la prima volta in un arco della quarta stagione che ha portato per la prima volta gli spettatori di TWD dal gruppo di Rick.

6 CARL GRIMES (109 EPISODI)

Per otto lunghi anni, Carl Grimes è stato uno dei personaggi più odiati di The Walking Dead .(Non per me) Ha fatto una cosa dopo l’altra che ha fatto desiderare ad alcuni fan che doveva essere già morto.  Naturalmente, c’era una piccola comunità di fan di ragazze adolescenti ossessionate da Chandler Riggs, ma lo spettatore medio non poteva sopportare Carl. Quando è successo, ti saresti aspettato che uscisse con un botto. Aveva una stretta relazione con Negan che saltava tra amichevole e polemico, eppure quello che lo portò alla fine fu un morso dal quale lentamente si spense in un tunnel sotterraneo. E ‘stato molto deludente.

5 MICHONNE (112 EPISODI)

Quando abbiamo incontrato Michonne per la prima volta, era una figura misteriosa che aveva un paio di zombie senza braccia e mascelle che agivano da guardia.. Ha salvato la vita di Andrea durante la caduta della fattoria di Hershel nel finale della seconda stagione dello show e loro due sono sopravvissuti insieme per i primi episodi della terza stagione.

Da allora, è entrata nel gruppo di Rick, ha salvato un sacco di vite umane, ucciso il Governatore e si è innamorata di Rick. È stato recentemente annunciato che lascerà lo show durante la decima stagione, forse il personaggio può partire alla ricerca di Rick . Potrebbe fare una comparsa nel prossimo film di Rick Grimes per seguire da questo.

4 MAGGIE GREENE (113 EPISODI)

Dato che l’episodio finale di Maggie Greene è stato anche l’ultimo episodio di Rick Grimes, la sua partenza dallo show è stata un po ‘offuscata. A differenza di Andrew Lincoln, Lauren Cohan non ha lasciato lo spettacolo in modo che il suo personaggio potesse recitare in una serie di film – ha avuto una nuova opportunità di recitare nel suo show televisivo, Whiskey Cavalier , con il collega TWD dell’attore Tyler James Williams. Tuttavia, dal momento che Maggie non è stata effettivamente , la porta è aperta per il suo ritorno .

3 RICK GRIMES (120 EPISODI)

Ci è sempre stato detto dai produttori di The Walking Dead che nessun personaggio dello show era sicuro, ma in realtà non ci aspettavamo che Rick Grimes lasciasse mai lo spettacolo. Non è tecnicamente morto, dal momento che è stato salvato all’ultimo secondo in quella strana sequenza di elicotteri , ma ha lasciato lo spettacolo. Il personaggio riapparirà, interpretato ancora da Andrew Lincoln, in un film – o una trilogia di film – su AMC. Rick era l’unico personaggio dello spettacolo che poteva essere descritto come il protagonista principale, e ora che se n’è andato, The Walking Dead è diventato un vero spettacolo senza un vero protagonista.

2 CAROL PELETIER (128 EPISODI)

Con un solo episodio in meno di Daryl, Carol, è stato il secondo più lungo. Non c’è da meravigliarsi se Carol è riuscita a sopravvivere così a lungo, perché è uno dei personaggi più forti e più resilienti dello show. Ha subito la perdita della sua giovane figlia e ha dovuto rimettere insieme i pezzi della sua vita. E IO LA AMO

Alla rottura dell’apocalisse, era bloccata in un matrimonio violento, quindi in un certo senso, stava già lottando per la sopravvivenza molto prima che arrivassero GLI ZOMBIE. Farà qualsiasi cosa per assicurarsi la sicurezza di se stessa e di chi la circonda, anche sparare a una ragazzina pericolosamente psicotica nella schiena mentre guardava i fiori.

1 DARYL DIXON (129 EPISODI)

Quando The Walking Dead si è affermato come uno spettacolo a cui piace uccidere i personaggi principali  in un batter d’occhio Daryl Dixon si è affermato come il personaggio preferito di tutti, i fan hanno reso popolare la frase: “Se Daryl muore, facciamo una rivolta”. sono sicura di dire che starà in giro per un po ‘. Con Andrew Lincoln assente, Norman Reedus è ora essenzialmente il protagonista della serie, anche se la sua intenzione non è quella di prendere il posto di Rick o di sostituire Rick. Tuttavia, i produttori hanno spesso detto che Daryl non è necessariamente sicuro, e ha appena ottenuto un cane da compagnia.

Hits: 134


♥Aiutaci a condividerlo♥
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •