♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 200
  •  
  • 50
  •   
  •  
    250
    Shares

The Walking Dead è criticato per aver ucciso Tara (Alanna Masterson), un personaggio omosessuale catturata e assassinata da Alpha (Samantha Morton) e dai Whispers.

Una veterana dello spettacolo dalla sua quarta stagione nel 2013, Tara era una delle dieci vittime il cui capo decapitato era orribilmente esposto su un palo come parte di un confine che segnava il territorio dei Whispers. Ora, alcuni spettatori si lamentano che la morte di Tara è la più recente delle truppe rappresentante  ( “seppellire i gay” in traduzione libera – il termine usato negli Stati Uniti per i personaggi che fanno parte della comunità LGBTQ + spesso uccisi in serie del genere, portando le persone a credere che non saranno mai felici) dopo che The Walking Dead ha ucciso anche Jesus (Tom Payne), che era gay, nel bel mezzo della stagione 9.

Nello spiegare il motivo per cui queste dieci vittime sono state selezionate come vittime da Alpha, la showrunner Angela Kang ha detto che Tara era stata presa di mira specificatamente per Alpha quando si è esibita come capo di Hilltop dopo la morte di Jesus e l’uscita di Maggie(Lauren Cohan). Hilltop ha causato la rabbia di Alpha per la prima volta quando catturò la figlia Lydia (Cassidy McClincy) e poi rinnegò l’accordo quando Henry (Matt Lintz) – anche lui una delle vittime di Alpha – andò nel loro territorio per riprendersi Lydia.

“In quel caso, l’obiettivo di Alpha era terrorizzare le comunità e costringerle a rispettare le loro regole “, ha detto Kang. “Quindi c’è un mix di assassini strategici, come Tara, come Enid (Katelyn Nacon) scelta a caso e come Henry ucciso per vendetta .”

Kang ha difeso The Walking Dead in precedenza quando lo stesso argomento era emerso con la morte di Jesus a novembre, lasciando Aaron (Ross Marquand) come l’unico personaggio maschile apertamente gay.

“Per i nostri scrittori che sono LGBTQ, è qualcosa di importante anche per loro. Abbiamo un sacco di diversità e meravigliose esibizioni nello show, ed è qualcosa di cui andiamo molto fieri. Per un programma che affronta questioni di vita o di morte e persone che hanno fini eroici e incredibili, è difficile perché quasi tutti quelli che uccidi nel nostro programma o che scrivono faranno parte di un gruppo sotto rappresentato in TV. Si scopre che tendiamo a ricevere molta attenzione a causa di ciò. “

“Abbiamo ancora diverse serie regolari dove ci sono personaggi LGBTQ. È difficile, perché amiamo la rappresentazione “, ha detto Kang. “È importante per noi, sia davanti che dietro la telecamera. Non possiamo portare tutto il carico della rappresentazione per tutto l’intrattenimento. Dobbiamo essere in grado di raccontare anche le nostre storie. Fa parte della storia che tutti sono influenzati da questi personaggi. “

The Walking Dead ha una lunga storia della rappresentazione LGBTQ: oltre a Jesus, Tara e Aaron, la serie ha incluso le fidanzate  Alisha (Juliana Harkavy) e Denise (Merritt Wever), e il fidanzato di Aaron, Eric (Jordan Woods- Robinson). Nella nona stagione, la serie ha introdotto altri due personaggi LGBTQ Yumiko (Eleanor Matsuura) e Magna (Nadia Hilker)

“Non è bello? Ritengo che sia molto reale quando si guarda un programma e si vede persone di differenti colori, età, abilità “, ha detto l’attrice Eleonora Matsuura . “Questo è il mondo reale in cui viviamo. Ovviamente dovremmo vederlo sullo schermo. Sono molto grata che queste porte vengano finalmente aperte. Sono molto orgogliosa di rappresentare donne, donne asiatiche, la comunità LGBTQ. Questo è un grande evento per me. “

Cosa ne pensi? 

Vuoi rimanere sempre aggiornato su 

Clicca qui


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 200
  •  
  • 50
  •   
  •  
    250
    Shares
  •  
    250
    Shares
  • 200
  •  
  • 50
  •