♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 276
  •  
  • 50
  •   
  •  
    326
    Shares

In ‘The Walking Dead’ può succedere di tutto. La serie, dal titolo, “The Walking Dead” tradotto in italiano è “Il morto che cammina”ci parla appunto di persone morte che camminano, quindi perché non vedere personaggi che sono morti? Steven Yeun, che ha interpretato Glenn per sei stagioni è morto nella premiere della settima stagione, crede che sia meglio lasciare le cose come sono. “Mi piace finire le cose perché raramente le finisco”, ha detto l’attore nel Walker Stalker With London in una dichiarazione raccolta da ComicBook.

Come già detto, il suo personaggio è morto nel primo capitolo della settima stagione ma, sulla base di flashback e allucinazioni, abbiamo visto una buona collezione di personaggi del passato tornare al successo di AMC. Yeun, che era anche richiesto dalla rete per il capitolo di addio di Rick Grimes, ha preferito declinare l’offerta.

“Ho così tanti libri che ho letto a metà, o film che ho visto solo a un quarto di strada, o giochi che inizio e non finisco mai …”, ha spiegato. “Ma c’è qualcosa di incredibile nel chiudere una fase e morire. È così che “The Walking Dead” è stato per me. So che probabilmente sarò ricordato in parte per quella serie per il resto della mia vita, ma adoro il fatto che posso sigillarlo e dire: “È finita”. E questo è grandioso, molto soddisfacente. ” “Sono davvero contento della fine del capitolo di quella vita”, ha aggiunto. “Penso che, onestamente, essere in grado di porre fine a qualcosa sia la sensazione più grande del mondo.”

Vuoi rimanere aggiornato su The Walking Dead?



♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 276
  •  
  • 50
  •   
  •  
    326
    Shares
  •  
    326
    Shares
  • 276
  •  
  • 50
  •