♥Aiutaci a condividerlo♥
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  

Black Summer è una nuova serie di zombie Netflix realizzata da due dei produttori (e scrittori) di  Z Nation .Questa nuova serie Netflix è uno spin-off di  Z Nation, ma è completamente indipendente. Soprattutto perché in realtà è un prequel.

In questo senso, è come se Fear the Walking Dead fosse un prequel di  The Walking Dead . Questo ci ha permesso di vedere come il mondo che conosciamo nella vita reale si è trasformato nel mondo infestato da zombie in The Walking Dead . 

Non ho visto  Z Nation quindi non posso dirvi come si confronta o si adatta alla narrativa di quello show. Comunque, io  non so se Z Nazione ha un bel po ‘di commedia. Black Summer no!

Comunque, penso che  Black Summer valga la pena di guardarla se ti piacciono i film e le serie di zombie. Scopri cosa aspettarti dal nuovo dramma horror Netflix in questa recensione!

Black Summer  presenta un’apertura classica per gli zombie

Il segmento di apertura  dell’episodio Black Summer si sente come qualcosa uscito da  Dawn of the Dead . Siamo in un quartiere suburbano e sembra tutto molto familiare. Tuttavia, piuttosto che sperimentare l’epidemia,  Black Summer inizia poche settimane dopo, quando le persone si stanno preparando per l’evacuazione.

L’intero segmento di apertura  probabilmente ti infastidirà e ti farà arrabbiare. Ero abbastanza arrabbiata dopo aver assistito all’inizio della trama di Rose (Jaime King). Per la cronaca, lei non è in realtà la “stella” di questa serie Netflix. Invece, lei è uno dei tanti personaggi principali.

Nell’episodio uno, ci viene presentata la storia attraverso segmenti intitolati a personaggi. Abbiamo Rose, Ryan, Barbara, Lance e Spears. Una volta che l’episodio 2 inizia, i segmenti prendono il nome dallo scenario o dagli eventi poiché diverse persone si sono unite.

I segmenti dell’episodio 2 hanno nomi che suonano sempre più minacciosi. Che è  molto appropriato , ma non li svelerò qui per chi non ha ancora visto la seconda puntata

Black Summer: Season 1 Netflix Review
L’episodio 2 di Black Summer è dove decolla 

Sarò molto onesto con te; L’episodio 1 di Black Summer non mi ha conquistata. In effetti, ero molto irritata con molti dei personaggi. Poi di nuovo, ho riconosciuto che dovevamo essere presentati e avere un’idea della loro personalità. Ciò significa che agiscono in modi alquanto estremi. Andando avanti non è male.

Una volta che l’episodio 2 inizia, la storia di Black Summer decolla di più e l’episodio piuttosto breve (35 minuti) è al contempo coinvolgente e più intenso. L’episodio 1 dura meno di 10 minuti, ma si trascina e si sente molto più a lungo!

In generale, Christine Lee è perfetta come il sole. E Sun è davvero fantastico! 

Tuttavia, non ti affezionare a nessun personaggio in Black Summer perché cadranno come mosche. Seriamente, anche quelli che hanno dei segmenti che hanno preso il loro nome nell’episodio 1 non sono al sicuro. Affatto.

Guarda Black Summer su Netflix ora! 


Stagione 1 di Black Summer è disponibile su Netflix ora con un’intera stagione. La prima stagione è composta da 8 episodi che rendono questa una delle stagioni Netflix più brevi. Inoltre, ovviamente significa che puoi tranquillamente guardarlo durante il weekend ed evitare troppi spoiler. 

Ecco i primi due minuti:

11 Aprile su Netflix

Creatori: John Hyams, Karl Schaefer 
Stelle: Jaime King, Sal Velez Jr., Aidan Fink, Kash Hill, Bud Klasky, Justin Chu Cary, Kelsey Flower, Christine Lee, Erika Hau, Mustafa Alabssi, Gwynyth Walsh, Edsson Morales


♥Aiutaci a condividerlo♥
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •