♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 366
  •  
  • 230
  •   
  •  
    596
    Shares

Il terzo episodio della stagione Game of Thrones sarà probabilmente ricordato come uno dei più epici della storia della televisione . Con la più lunga battaglia mai vista sul piccolo schermo, ci ha lasciato tutti con una grande tensione per poi farci gridare di felicità grazie ad Arya Stark..

Chiaramente, questo non è stato l’unico grande momento dell’episodio, ecco qui i momenti più belli.


1.L’arrivo di Melisandre

La Donna Rossa arriva tranquillamente a cavallo per assistere nella battaglia di Grande Inverno .


2.I Dothraki e le loro armi di fuoco

Melisandre ha reso le armi Dothraki , da normali a armi di fuoco. Sfortunatamente tutto ciò non è servito a nulla, perchè l’oscurità ha finito per divorarli.


3.Il Terrore

L’avevamo visto già nell’anteprima , ma ci ha comunque fatto venire la pelle d’oca: mentre guardavano il fuoco dei Dothraki sparire nell’oscurità e vedere sul viso di tutti solo una cosa… il terrore.


4.L’arrivo dell’inverno

L’inverno è arrivato definitivamente sotto forma di una tempesta di neve, grazie ai poteri del Re della Notte . Le erano maestose . Daenerys e Jon , tuttavia, non si sono divertiti tanto con i loro draghi.


5.Melisandre che illumina le trincee

Cosa sarebbe  a Winterfell senza Melisandre ? la Donna Rossa non solo ha dato un’altra arma ai Dothraki , ma ha anche dato fuoco alle trincee.


6.Lotta tra draghi!

Lo stavamo aspettando da quando Viserion è diventato un Dragon whalkers. È stato molto strano vedere queste bestie millenarie che si fronteggiano. Scena spettacolare ma molto triste.


7.Edd salva Sam

Edd , che ha avuto un lungo con Jon e Sam, finisce per perdere la vita per difendere quest’ultimo.


8.Lyanna Mormont contro il gigante

Un’altra morte che ci ferisce: la piccola e coraggiosa Lyanna Mormont finisce di dimostrare che chi fa parte della casa Mormont vale quanto dieci valorosi soldati. Lei da sola è riuscita ad uccidere un gigante.


9.Arya in una scena horror

La lunga notte non solo è stata una delle migliori battaglie mai viste, ma ci ha fatto anche tremare quando abbiamo visto Arya in biblioteca.


10. Il mastino e Beric in soccorso!

Quando ci aspettavamo il peggio, sono arrivati. Cosa sarebbe successo ad Arya senza Il Mastino Beric ? Il mastino, per averla trascinata fuori quando la giovane Stark si era paralizzata e il secondo per aver adempiuto la sua ultima missione salvandole la vita. Senza Beric Dondarrion , la storia sarebbe stata molto diversa, non credi?


11.Dracarys non funziona

Non sapevamo assolutamente che il Re della Notte fosse immune al fuoco dei draghi . Volevamo tutti che, dopo aver sentito “Dracarys” che si trasformasse in una minestra … invece,se ne è andato illeso e sorridente.


12.Jon ha agito male

Jon Snow si è dimostrato un po’ ingenuo in quel momento cadendo nella trappola del Re della Notte.


13.Jorah, eroe personale di Daenerys

Un Mormont , di nuovo, dimostra di che pasta sono fatti: Jorah sempre pronto a salvare la sua Khaleesi , la sua regina, il suo grande amore. E finché il pericolo non finisce, non si lascia andare, non curandosi di quante ferite abbia subito.


14.Theon contro il mondo

L’arco di redenzione di Theon Greyjoy è stato completata. Coraggioso, eroico…è stato senza dubbi perdonato da tutti.


15.Non oggi

Melisandre , ancora: ricorda ad Arya il suo ruolo e la manda piena di coraggio per salvare la notte . Cosa diciamo al Dio della Morte? Non oggi .

16.Arya Stark un’eroina

Ti amiamo, Arya Stark. Grazie per aver evitato la notte infinita!


Hits: 0


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 366
  •  
  • 230
  •   
  •  
    596
    Shares
  •  
    596
    Shares
  • 366
  •  
  • 230
  •