♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 120
  •  
  • 50
  •   
  •  
    170
    Shares

Julian Fellowes , di , sta sviluppando The Gilded Age , una per la NBC . È stato annunciato che la serie non sarà più su quel canale,ma ora la produzione si sta trasferendo alla .

Come dice il titolo della serie, la storia si concentrerà sull’età d’oro degli Stati Uniti dove l’economia ha subito diversi cambiamenti. Tutto ciò è avvenuto nel 1885. Dove incontreremo Marian Brook , la figlia orfana di un generale del sud degli Stati Uniti, che si trasferisce a New York con le sue zie e con Peggy Scott , una donna afro-americana che è la sua cameriera. Marian è abbagliato dalla vita scintillante dei suoi vicini, la stessa a cui vuole appartenere anche lei.Ma l’inesorabile magnate delle ferrovie George Russell , il suo libertino e disponibili figlio Larry, e la sua ambiziosa moglie Bertha, in qualche modo cercano di fermarla.

Mi sento molto privilegiato di fare “The Gilded Age” con HBO e Universal Television. È stato un sogno per qualche tempo, dal momento che sono affascinato da questo periodo brutalmente e intensamente glamour nella storia degli Stati Uniti. Sarà sull’ambizione, sull’invidia, sull’odio e soprattutto sull’amore. Spero che le persone apprezzino la serie. So che mi divertirò a farla.

– Julian Fellowes

The Gilded Age è prodotto da Julian Fellowes, Gareth Neame e Michael Engler. Consisterà in  10 episodi che  dovrebbero essere presentati in anteprima nel 2020.


Julian Fellowes

♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 120
  •  
  • 50
  •   
  •  
    170
    Shares
  •  
    170
    Shares
  • 120
  •  
  • 50
  •