Prepararsi per un Apocalisse Zombie è un punto in più, ma vivere nei paesi elencati qui sotto è di mille punti in più.
♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 310
  •  
  • 81
  •   
  •  
    391
    Shares

Prepararsi per un è un punto in più, ma vivere nei paesi elencati qui sotto è di mille punti in più.

L’analisi dei paesi che hanno più probabilità di sopportare una pandemia di zombie globale è stata fatta da Howcast e ha preso in considerazione decine di diversi fattori, tra cui densità di popolazione, clima, topografia, proprietà delle armi, capacità militari, risorse naturali e infrastrutture pubblico. È importante notare che solo le nazioni con una popolazione superiore a 5 milioni sono state incluse in questo studio, e la spiegazione per ciascuna classificazione di seguito è solo una breve descrizione di ciò che è stato considerato.

Una popolazione favorevolmente piccola e con molte difese naturali rendono la Svezia al decimo posto. La loro forza militare è ben addestrata, ben equipaggiata e focalizzata sulla difesa nazionale.

 

L’ottavo paese più grande del mondo in area territoriale, l’Argentina è schiacciata tra le Ande e l’Oceano Atlantico. Solo la sua urbanizzazione non consente al paese di essere meglio posizionato in questa lista.

I finlandesi hanno avuto la fortuna di essere circondati da altri paesi considerati più sicuri contro gli zombie inoltre hanno una bassa densità di popolazione, diventando così l’ottavo posto in questa classifica.

Vincitori di molte medaglie d’oro ai Giochi olimpici invernali del 2010, i norvegesi hanno dimostrato di saper crescere nelle condizioni più fredde. Le terre innevate e la bassa popolazione sono una ricetta di sopravvivenza (poiché gli esperti ritengono che nella neve gli zombi si congelino).

Con le montagne per proteggersi dai suoi vicini e la peggiore economia del Sud America, la Bolivia è abituata a girarsi senza le comodità moderne che possono dargli la possibilità di difendersi.

I terreni irregolari e la densità di popolazione molto bassa sono fattori chiave per la sopravvivenza.

La bassa densità di popolazione, le enormi barriere territoriali e un’efficace popolazione in situazioni di conflitto danno alla Russia il quarto posto. Se i nazisti non sono riusciti a conquistare Leningrado, non c’è motivo di pensare che lo faranno gli zombie.

Sebbene sia molto più popoloso di qualsiasi altro paese tra i primi cinque, gli Stati Uniti hanno cittadini armati e più pronti a combattere rispetto a molti altri.

Anche con i cittadini armati, il Canada ha molto spazio a nord del paese da occupare. E ricordando: più a nord, più gelido. Più ghiaccio , più freddo, meno zombie.

 

L’Australia è al primo posto per la sua bassa densità di popolazione e perché è un enorme fossato, circondato dal mare su tutti i lati. Durante l’influenza spagnola, dove 25 milioni di persone sono morte in tutto il mondo, è stato sufficiente chiudere i suoi porti e PER L’AUSTRALIA è ANDATO TUTTO BENE

!

Hits: 0


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 310
  •  
  • 81
  •   
  •  
    391
    Shares
  •  
    391
    Shares
  • 310
  •  
  • 81
  •