Recensione Game Of Thrones 8×06, un finale che divide i fan

♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 300
  •  
  • 200
  •   
  •  
  •  
    500
    Shares

♥ Tempo di lettura: 7 min. ♥

E così, finalmente, dopo 73 episodi, milioni indicibili di dollari e circa 200.000 uccisioni, è tutto finito – escluse le urla su internet. La morte è arrivata a Game e tutti gli attori coinvolti hanno alzato le mani e gridato “Sì! Il gran finale!”

Dire addio ai propri personaggi preferiti, ha sempre un sapore agrodolce. La serie HBO ha messo fine a questa serie con la sua ottava e con i suoi sei episodi che hanno generato numerose critiche , ma anche difese appassionate.

Il sesto episodio della stagione incorona la Regina . Tuttavia, nella prima scena vediamo  , che cammina tra le rovine della città con un’espressione dura. Triste come le circostanze stesse. Jon Snow e Sir Davos lo seguono, ugualmente scioccati.  La cartolina sembra presa da Hiroshima e Nagasaki dopo le bombe atomiche, in quello che è palesemente un disastro che non hanno mai visto.

Il silenzio è travolgente in tutta la scena. L’unico Lannister rimasto vivo vuole andare alla Fortezza Rossa e vuole andare da solo. Passa attraverso la mappa di Westeros dove tante notti sua sorella aveva pianificato la sua vittoria. Per qualche ragione, ci sono ancora scale e passaggi in piedi, sollevando mattoni caduti trova la tomba improvvisata dei suoi fratelli , sepolti sotto le pietre nel seminterrato e confermando per se stesso, e gli spettatori ancora aggrappati alla speranza, che i gemelli Lannister sono davvero deceduti . Vede la mano dorata di Jaime tra le pietre e scoppia in lacrime.

Daenerys sembrava fiduciosa riguardo alla sua posizione e da quello che vediamo, ha già completamente adottato gli elementi del fascismo: grandi bandiere, armate ben formate , (dove diavolo sono tornati tanti immacolati dopo il massacro di , mi chiedo) e un culto inequivocabile al leader, che è più implacabile che mai. Mentre dice ai suoi soldati, che questa conquista è solo l’inizio di molti in tutti i Sette Regni, gli Stark la guardano da lontano. Jon, con paura. Arya, con rabbia. Caro, dolce, inutile Jon. 

Il piano della regina che esce dal castello crollato con le ali del drago che sembra escano dalla sua schiena è senza dubbio uno dei più belli e significativi della stagione .

Tyrion si avvicina a lei, rimuove la spilla del primo cavaliere e la butta giù dalle scale. È un gesto di delusione e ribellione che mette solo la ciliegina sulla sua accusa di tradimento, quello di aver liberato suo fratello.

Viene imprigionato in attesa della sua condanna a morte. Tuttavia, sarà Jon a decidere l’equilibrio in questa delicata situazione. “La natura della regina è fuoco e sangue”, Tyrion da vero “stronzo” (lasciatemelo dire) lo convince, anche quando cerca di giustificare le azioni di Danny e di essere fedele a lei. “Ovunque vada, i malvagi sono morti e abbiamo gioito per questo”. tenta – come Arya fa poco prima – di convincere Jon che la donna in cima al drago potrebbe semplicemente tentare di fargli del male nel prossimo futuro.

Insomma ora è Jon che deve prendere una decisione . E così fa.

Daenerys entra nella sala principale del castello e vede il Trono di Spade , tutto ciò che non ha smesso di volere da allora. Può finalmente accarezzarlo e sedersi sopra, come la regina, giusto?

 Jon entra e lei continua a sperare che governerà al suo fianco, che la sosterrà nella sua conquista del mondo. Lui sa che non si può tornare indietro. E fa quello che tutti avevamo capito che facesse: finire la sua vita . Lo fa con la tecnica tipica di baciare e pugnalare , che io chiamo tecnica infame, ma vista così tante altre volte nella cultura popolare, che non mi sorprende più.

 Questa scena però è molto mediocre. Se pensavamo che la fine di Cersei fosse stata ingiusta e non molto epica, questa sicuramente ha la meglio. La Regina finisce per morire nella solitudine delle sue rovine nelle mani di suo nipote, il secondo uomo di cui si fidava e che amava. Quello che segue è un momento per la storia di Westeros. L’ultimo dei suoi draghi, Drogon, percepisce la morte di sua madre e va incontro all’omicida.

 Ma non lo uccide. Sarà a causa del sangue Targaryen che scorre nelle sue vene, a cui porta ancora rispetto. (E che lo faccia un drago, rispetto a questi uomini vigliacchi, è tutto dire) Ed è ancora Drogon, che fa la cosa migliore,  brucia il trono . Così, il fuoco scioglie le spade dei nemici di Aerys II e la sedia in cui tanti re tiranni si furono seduti. Drogon chapò, mentre si gira e vola con sua madre, per dove? Rimane un mistero.

Vediamo un di due settimane. Jon e Tyrion sono stati imprigionati in attesa di una condanna e, nonostante la morte della loro regina, gli Immacolati non hanno perso la sanità mentale o la saggezza. Le persone più potenti e influenti dei Sette Regni si sono incontrati per decidere il destino della loro nazione: Yara Greyjoy , Sansa Stark , Gendry Baratheon di Tarth , Sir Davos Seaworth , Samwell Tarly , Bran Stark, il nuovo principe di Dorne il cui nome non sapremo mai …

Tra loro ci sono due lati chiari: quelli che sostengono la regina Dany e quelli che vogliono una rinascita dell’ordine politico. Ciò che è chiaro ad entrambi è che hanno bisogno di un nuovo re. Sam propone una democrazia, ma è un po ‘presto per quello, storicamente parlando. Tyrion, ancora prigioniero ma portato alla riunione come l’unica persona saggia (io rido per questo e non per quello che dice Sam) in questa serie, dice: “Che cosa unisce i popoli? Le storie . Non c’è niente di più potente al mondo di una buona storia . 

Ci diranno, quello che per diamine aspettiamo da otto anni. E, naturalmente, chi ha una storia migliore di Bran, che, come dice lui. ” è la nostra memoria?”. in tal modo, il piccolo della famiglia Stark sarà incoronato re dei Sette Regni . ( E con l’amaro in bocca e la rabbia nel corpo, è stato l’unico momento in cui ho gioito) Bene, o quasi: Sansa, nonostante sostenga suo fratello, dichiara che il Nord deve essere una terra indipendente , come lo è stata per molti anni. Il re annuisce.

L’ordine è stato ripristinato. Tyrion Lannister viene riportato nella posizione di primo cavaliere , “per correggere tutti gli errori che ha commesso”, (pensa che culo, uno sbaglia e la punizione è questa?), mentre Jon ritorna alla sue origine: I Guardiani della notte (tutto questo per questo?) .

Arya e il suo piano di gettarsi in mare ed esplorare ciò che sta al di là delle mappe di Ponente, ciò che si trova ad ovest del territorio. ‘Spin off’ in vista? A Winterfell, Sansa è incoronata Regina del Nord. Il montaggio ci mostra i paralleli tra i tre Stark, i leader nei propri spazi ed elementi preparati a intraprendere un nuovo stadio nelle loro vite convulse.

Brienne scrive nel libro dei cavalieri quello di per rendere giustizia alla sua eredità , a tutto ciò che ha combattuto per il bene del suo paese. Sam, d’altra parte, dà il nuovo governo dei consiglieri  Cronache del ghiaccio e del fuoco  , un resoconto degli eventi che abbiamo visto nella serie, in un chiaro cenno all’autore dei romanzi,  , e ai libri che hanno dato inizio a tutto questo. 

Questo ultimo capitolo ci lascia con le porte aperte alle nuove avventure dei personaggi che sono riusciti a sopravvivere, ma soprattutto afferma che il potere delle storie, in un modo molto simile a come ha fatto “Il Signore degli anelli” nel suo tratto finale. Sono storie che ci convincono di quanto sia importante ricordare il passato, imparare da esso e non ripeterlo . Bran lo rappresenta.

“Se pensi che questo avrà un lieto fine, è perché non hai prestato attenzione”, ha detto Ramsay Bolton, uno dei più temuti cattivi dello show. Alla fine, la sua era una mezza verità . Il lieto fine è sapere che i Sette Regni – ben sei – rimangono nelle mani di governanti con la testa, che possono portare la pace dopo un’era di guerre e conquiste. Ma la tristezza di vedere personaggi come Daenerys morire, rimane nella mente e nel cuore di chi l’ha amata come me. Alla fine, come diceva Cersei, “nel dei troni o vinci o muori”. E non tutti potrebbero essere vincitori.

Ora è il momento di dire addio che non è un addio: Tre “spin-off” sono già in corso, incentrati sull’universo creato da Martin. Avremo Ponente per un po ‘, anche se è difficile pensare che il fenomeno sarà lo stesso. 

Non invano questa è stata la serie di maggior successo dell’ultimo decennio. L’inverno è finalmente arrivato e, se è come “Il Trono di Spade”, speriamo che duri a lungo, come la vita di Verme Grigio, lunga vita a lui, l’unico uomo fedele alla mia Regina.

Hits: 2


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 300
  •  
  • 200
  •   
  •  
  •  
    500
    Shares
  •  
    500
    Shares
  • 300
  •  
  • 200
  •  

Leave a Reply

Jennifer Lopez afferma di non essere stata pagata per “Le ragazze di Wall Street”

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥5K 781    5.8KShares...

Stephen King è stato finalmente immortalato come Funko Pop!

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 2.6K    5.9KShares Stephen...

Christian Bale confessa perchè non ha realizzato un quarto film di Batman

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4K 231    4.2KShares “The...

Margot Robbie parla di “Birds of Prey” e “The Suicide Squad”

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥5K 232    5.2KShares Margot...

Stephen King è stato finalmente immortalato come Funko Pop!

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 2.6K    5.9KShares Stephen...

Spie sotto copertura: l’animazione con Will Smith e Tom Holland, i nuovi poster sono bellissimi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 3.6K    5.6KShares Spie...

Doctor Sleep rivela ciò che è accaduto a Wendy Torrance dopo Shining

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 2K    4KShares Doctor...

Joker: Todd Phillips ringrazia i fan

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.2K    5.4KShares Joker:...

The Walking Dead i fumetti potrebbero rivelare chi è in pericolo nel Midseason

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K    4.2KShares I...

Chandler Riggs parla di Siddiq

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.3K 2.1K    4.4KShares Chandler...

The Walking Dead, chi è morto nell’episodio 10×07?

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.1K 2.9K    6KShares The...

The Walking Dead Midseason introduce un nuovo misterioso personaggio

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.3K 2.3K    6.6KShares The...

‘6 Underground’ Netflix l’inseguimento in auto in Italia nel trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K    4.2KShares...

Seberg ,trailer ufficiale dell’ultimo dramma retrò

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.5K 2K    4.5KShares Seberg ,dai...

Broken la nuova docuserie di Netflix che ti aprirà gli occhi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.5K 1.2K    2.8KShares Broken...

L’Immortale, nuovo trailer…Ciro Di Marzio è ancora vivo

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.9K 2.3K    5.2KShares L’Immortale,...

Klaus i segreti del Natale: recensione del cartone natalizio Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.6K 1.2K    5.8KShares Il...

Le Mans ’66: Non solo per gli amanti delle auto

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.9K 2K    4.9KShares Le...

Zombieland doppio colpo, un sequel divertente

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 3K    6.2KShares Zombieland...

Let It Snow: Recensione del film natalizio di Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.8K 3.2K    8KShares Let...

Caterina la Grande: recensione dell’ultimo episodio
Caterina la Grande: recensione episodio 1×03
Caterina la Grande: Recensione dell’episodio 2
Helen Mirren: “Caterina mi ha sempre affascinato”
Batwoman 1×07 recensione
Batwoman stagione 1 episodio 6 Recensione
Batwoman recensione 1×05
Batwoman apporta un gradito cambiamento all’origine di Batman e alle morti dei Waynes
‘Watchmen’ Recensione 1×05
Watchmen: Chi è Lady Trieu?
Watchmen 1×04 recensione
Watchmen 1×03 “È stata uccisa da rifiuti spaziali”