Vasily Ignatenko e Lyudmilla Chernobyl

♥ Tempo di lettura: 6 min. ♥

Vasily Ignatenko, il vigile del fuoco della di Chernobyl della e sua moglie Lyudmilla mostrando il costo reale dell’incidente nucleare su scala più ridotta

Dopo che abbiamo visto la sua morte straziante, volevamo ipotizzare che la storia fosse una creazione drammatica della HBO.

 Purtroppo sappiamo che non lo era. La sua morte nella è stata altrettanto tragica, raccapricciante e straziante come lo è stata sullo schermo.

Leggi anche: IL TRISTE DESTINO DI VALERY LEGASOV DI CHERNOBYL

Vasily Ignatenko era un vigile del fuoco venticinquenne e fu uno dei primi che accorse sulla scena a Chernobyl. 

Lyudmilla Ignatenko,-Vasily Ignatenko-Chernobyl miniserie

E’ stato esposto a enormi quantità di radiazioni e morì 14 giorni dopo. 

Sua moglie, Lyudmilla Ignatenko, si espose alle radiazioni, ma non capiva il vero pericolo. Era incinta e la piccola è morta poco dopo il parto.

La sceneggiatura attira il pubblico con personaggi della vita reale che si sono sacrificati per contenere le radiazioni provenienti da un reattore nucleare esploso all’interno della centrale nucleare di Chernobyl il 26 aprile 1986.

La storia d’amore inevitabilmente tragica di Vasily e Lyudmilla.

Lyudmilla Ignatenko,-Vasily Ignatenko-Chernobyl
I vigili del fuoco accendono candele e mettono fiori al monumento alle di Chernobyl a Slavutich

Nella miniserie della HBO, Lyudmilla avverte un imminente destino quando nota lo strano colore del fuoco all’orizzonte.

 Suo marito ride e la tranquillizza.  Il pompiere sembra comprendere la portata del problema quando un altro pompiere tocca un pezzo di grafite. 

Vasily gli dice di non toccarlo. La mano del pompiere divenne rossa. Ora, con una comprensione di ciò che stava affrontando, Vasily continua.

Nello spettacolo, i personaggi ci trasportano nella loro storia d’amore. 

Anche la coppia della vita reale era molto innamorata.

“Eravamo sposati. Andavamo ancora in giro tenendoci per mano, anche se stavamo andando al negozio. Gli dicevo spesso: “Ti amo”. Ma non sapevo allora quanto. Non ne avevo idea “, ha detto Lyudmilla in Voices of Chernobyl ” Preghiera per Černobyl’ “

Lyudmilla Ignatenko,-Vasily Ignatenko-Chernobyl miniserie

Vivevano in un dormitorio della caserma dei pompieri, insieme ad altre tre giovani coppie in cui condividevano la cucina. Della notte dell’incendio, ricordo il calore intenso e un cielo radioso. Mio marito disse di chiudere la finestra e riaddormentarmi, dicendomi “Torno presto”.

Lyudmilla ha ricordato come i pompieri non avessero alcuna protezione per le radiazione.

“Hanno cercato di abbattere le fiamme. Hanno preso a calci la grafite infuocata con i loro piedi … Non indossavano i loro ingranaggi di tela. Andarono via com’erano, con le maniche della camicia. Nessuno gli ha detto nulla

Vasily Ignatenko viene portato all’ospedale di Mosca

Nello show viene portato all’ospedale di Mosca, lontano da sua moglie. 

Nell’episodio 2, Lyudmilla chiede ai funzionari di lasciarla andare da lui. Attraverso la corruzione e la perseveranza, le fu permesso di vedere suo marito.

Nella Lyudmilla offre una bustarella e ha mentito dicendo che non era incinta. Ha detto che aveva due figli.

“‘Quindi non era necessario averne di più,’ ha detto al capo radiologo, che gli ha risposto. “Va bene, ascolta: il suo sistema nervoso centrale è completamente compromesso, il suo cranio è completamente compromesso.”

“Quindi sarà un po ‘irrequieto”, ha continuato. “E ascolta: se inizi a piangere, ti prendo a calci immediatamente. Nessun abbraccio o bacio. Non avvicinarti nemmeno a lui. Hai mezz’ora “.

Lyudmilla ricorda che sembrava “così divertente” in pigiama, perchè gli avevano indossato un pigiama troppo piccolo.

 La sua faccia era gonfia quando lo vide poco dopo l’incendio, ma sembrava che fosse migliorato.

Quando lo vede per la prima volta nello show, sta giocando a carte con altri che sono stati esposti alle radiazioni.

Lyudmilla Ignatenko,-Vasily Ignatenko-Chernobyl miniserie

 È chiaro che non sta bene, con flebo attaccata e escoriazioni al viso . Ma è mobile e felice. Prende una rapida svolta nello show, poco dopo che il chimico sovietico Valery Legasov preannuncia la morte dolorosa.

 Spiega il modo in cui i livelli estremi di radiazioni uccidono una persona al partito ufficiale Boris Shcherbina.

Leggi anche :STELLAN SKARSGARD INTERVISTA SUL CHERNOBYL

“Cosa succederà ai nostri ragazzi?” Chiede Shcherbina.

Lyudmilla Ignatenko,-Vasily Ignatenko-Chernobyl miniserie

“Quali ragazzi?” Risponde Legasov. “I minatori?”

“I minatori, i sommozzatori, i pompieri, gli uomini nella sala di controllo. Cosa gli fanno le radiazioni,di preciso? “

“Ai livelli a cui sono stati esposti alcuni di loro?, le radiazioni ionizzanti distruggono le strutture cellulari, la pelle si copre di vesciche, diventa rossa, poi nera. Segue poi un periodo di latenza, gli effetti immediati si calmano. Il paziente sembra migliorare. In salute, quasi. Ma non è vero.Questa fase dura solo un paio di giorni.

“Continui”, dice Scherbina.

“Poi il danno cellulare inizia a farsi vedere. Il midollo osseo muore. Il sistema immunitario crolla, gli organi e l tessuti molli iniziano a decomporsi. Le arterie e le vene si sbriciolano, fino al punto da rendere impossibile somministrare la morfina per il dolore, che è inimmaginabile. E poi nel giro di tre gironi, massimo venti, muori “Ecco cosa accadrà a quei ragazzi”.

E in effetti quando rivediamo Vasily sullo schermo, la sua pelle è nera come in un film in bianco e nero.

A questo proposito Jared Harris, che interpreta Legasov nello show, ha twittato la scena, dicendo che gli sono venuti i brividi.

Sì. Quella scena mi fece venire i brividi. Il brillante Daniel Parker e il suo team di make up ne sono responsabili. Penso che Adam Nagatis, che interpreta Vasily Ignatenko, abbia trascorso 8 ore sulla sedia ottenendo quel particolare aspetto applicato. Lui e Jessie Buckley erano incredibili in quelle scene.

Vasily morì 14 giorni dopo l’incendio. Lyudmilla ha detto che prima ha avuto lesioni, poi ha iniziato a perdere i .

Ha iniziato a produrre feci da 25 a 30 volte al giorno, con sangue e muco. La sua pelle ha iniziato a spezzarsi sulle braccia e gambe. È diventato coperto di bolle. Quando girava la testa, lasciava ciuffi di capelli sul cuscino. Ho provato a scherzare: “È comodo, non hai bisogno di un pettine”. Presto si tagliano tutti i capelli “, disse. “Dico all’infermiera: ‘Sta morendo.’ E lei mi dice: “Che cosa ti aspettavi? Ha ottenuto 1.600 roentgen. Quattrocento è una dose letale. Sei seduta accanto a un reattore nucleare. 

 Lyudmilla sa che sta morendo. Ma ancora non sa che si sta esponendo a grandi quantità di radiazioni, ignorando le ripetute istruzioni di non toccarlo e di stare dietro al divisore di plastica accanto al suo letto.

Con Vasily a malapena cosciente e vicino alla morte, si insinua dietro la tenda, gli dice che è incinta e tiene la mano annerita.

Muore presto, anche se lo spettacolo ha saltato molti dei dettagli cruenti. 

Alla sua sepoltura, un camion di cemento copre i cofani di zinco per evitare che eventuali radiazioni possano fuoriuscire. Nella scena finale dell’episodio, Lyudmilla viene vista con le scarpe del marito in mano.

Le scarpe avevano un significato reale. Nella realtà Lyudmilla disse: “Quando è morto, lo hanno vestito in abiti da cerimonia, con il suo cappello da servizio. Ma le scarpe non sono riuscite a mettergliele perché i suoi piedi si erano gonfiati. Lo seppellirono a piedi nudi. Il mio amore.”

Prima che nella vita reale Vasily morisse, ha scelto un nome per loro figlia non ancora nata: Natashenka . 

Lyudmilla è entrata in travaglio mentre stava visitando la sua tomba.  Natashenka è morta quattro ore dopo essere nata di cirrosi epatica e cardiopatia congenita.

La storia di Vasily e Lyudmilla Ignatenko è la parte più straziante dell’episodio 4 di Chernobyl. “Viviamo in un paese in cui i bambini devono morire per salvare le loro madri”.

Leave a Reply

Quentin Tarantino si allontanerà dalla regia per trascorrere più tempo con la famiglia

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Quentin Tarantino conferma...

Gretel & Hansel la sua prima clip ufficiale

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Abbiamo parlato di “Gretel...

Halloween: James Jude Courtney ha ricevuto consigli da un vero assassino

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Sappiamo tutti che molti...

Spenser Confidential Netflix ha già un trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Spenser Confidential Netflix...

Joker ha pubblicato nuove scene cancellate Joaquin Phoenix improvvisa

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ‘ Joker ‘ ha pubblicato...

Gretel & Hansel la sua prima clip ufficiale

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Abbiamo parlato di “Gretel...

Bonilla a Vista le patatine in Parasite

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ La lattina di patatine Bonilla...

Sylvester Stallone Prima immagine da Supereroe

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Dobbiamo ancora vedere...

Spenser Confidential Netflix ha già un trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Spenser Confidential Netflix...

Picard il nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ CBS All Access ha...

Le terrificanti avventure di Sabrina nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Il trailer ufficiale...

Bloodshot nuovo trailer con Vin Diesel come protagonista

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ È arrivato il nuovo trailer di...

TWD Universe sta sviluppando mitologie diverse dall'equipaggio dell'elicottero

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Attualmente, AMC sta centrando...

The Walking Dead: World Beyond data di uscita e durata delle stagioni

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ AMC ha quasi garantito...

Lo zaino arancione di Virgil in The Walking Dead è un grande indizio

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Lo zaino arancione di...

Andrew Lincoln di The Walking Dead fa pratica con le armi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Andrew Lincoln di The...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Piccole donne di Greta Gerwig, recensione

♥ Tempo di lettura: 6 min. ♥ Strano iniziare una recensione...

Vikings ci ha fatto conoscere il mitico Erik il Rosso
Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Vikings recensione 6×05 "La Chiave"
Actors Guild Awards ecco il galà di immagini
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati