Analizziamo il trailer di Joker

♥ Tempo di lettura: 8 min. ♥

Analizziamo il trailer di Joker, alcuni piccoli dettagli che potresti aver perso nel trailer finale di Joker di Todd Phillips

Il trailer finale per Todd Phillips Joker è uscito – e mentre c’è ancora un sacco di mistero sulla trama, questa clip ci dà alcune nuove importanti informazioni.

Mentre vediamo Arthur Fleck (Joaquin Phoenix) in attesa dietro le tende per apparire nello show di Murray Frankin (Robert De Niro) nel trailer precedente , vediamo i due interagire per la prima volta in questo, incluso guardare Murray parlare di Fleck in tv.

Vediamo anche quello che sembra un primo bacio tra Fleck e Sophie (Zazie Beetz) e uno scontro che diventa violento tra Fleck e Thomas Wayne (Brett Cullen) – il padre condannato del futuro Batman

A differenza della maggior parte dei film basati sui fumetti, non ci sono molte cose che potresti pensare come sorpresa nel trailer. Secondo il regista Todd Phillips , i fan non dovrebbero aspettarsi molto dai fumetti.

Ci sono ancora dettagli che non sono così ovvi. Ci sono alcuni dettagli che passano così rapidamente che difficilmente potresti essere incolpato di non averli notati, mentre altri sono sottili tocchi tematici che parlano esattamente con quale tipo di Joker abbiamo a che fare.

Con questo in mente, ecco alcuni piccoli dettagli che potresti aver perso nel trailer finale di Joker di Todd Phillips

Per Joker, fare le facce è più di un gioco

analizziamo il trailer-trailer-joker-todd phillips-

Una delle prime cose che vediamo nel è Arthur Fleck che guida un autobus attraverso Gotham. Prima lo vediamo accasciato contro il finestrino, e poi fa le facce al bambino seduto davanti a lui – qualcosa che la madre del bambino non apprezza.

È un gioco semplice e che farà ridere i più piccoli, ma nel contesto di ciò che sappiamo sta arrivando, il gioco di Fleck qui è più di un gioco. Joker promette di essere un uomo malato di mente che subisce una drastica trasformazione. Dal momento che – a differenza dei fumetti o del film Batman del 1989 di Tim Burton – la creazione di questo Joker non sembra avere nulla a che fare con l’essere gettato in una vasca di sostanze chimiche tossiche, Fleck dovrà trovare un modo per far sapere al mondo che è cambiato . E come lo farà? Con la sua faccia – più precisamente con il trucco da clown che indossa come Joker.

In altre parole, il trailer si apre con Arthur Fleck che fa al bambino quello che farà presto a tutto il mondo: cambiare faccia e diventare qualcosa di diverso. L’unica differenza è che se qualcun altro gli dice di fermarsi, non saranno fortunati come la madre di quel bambino.

Il segno di Fleck ha più significato di quanto pensi

analizziamo il trailer-trailer-joker-todd phillips-

Vedere Arthur Fleck lavorare come un pagliaccio – presumibilmente prima della sua trasformazione in Joker – non è una novità se stai prestando attenzione. Lo vediamo ballare con il suo cartello e successivamente essere molestato, picchiato e probabilmente derubato nel primo trailer , ma questa volta guardiamo meglio a quel cartello, che annuncia “TUTTO DEVE ANDARE !!”

Come Fleck che fa le facce con il bambino, questo è un altro segnale tematico. Ad un certo punto in Joker , Arthur Fleck sta per scattare. Quando ciò accade, sembra probabile che “TUTTO DEVE ANDARE” potrebbe benissimo diventare uno dei suoi slogan preferiti – forse in senso apocalittico, o forse anche solo a livello personale, ovvero tutto ciò che Arthur Fleck deve fare per far posto al Joker .

È anche difficile non vedere questa scena come in parte ispirata dal violento vigilante Rorschach di Watchmen . Quando non è in costume, Rorschach viene mostrato che passeggia per New York City e con un cartello che recita “LA FINE è VICINA”. Il segno di Fleck sembra una risposta a quello di Rorschach, indipendentemente da quanto Todd Phillips afferma che Joker non ha nulla a che fare con i fumetti.

La madre di Arthur Fleck sta morendo

analizziamo il trailer-trailer-joker-todd phillips-

Mentre la madre di Arthur Penny (Frances Conroy) è protagonista del primo trailer di J oker , questa volta non la vediamo molto. Davvero, difficilmente potresti essere incolpato se non l’avessi notato. È solo in un paio di brevi scatti e il suo viso è coperto quando appare. Ma quello che noti abbastanza rapidamente quando la vedi potrebbe essere il principale catalizzatore che provoca la trasformazione di Fleck: la madre di Arthur sta morendo.

Quando Arthur si rende conto che Murray Franklin è in TV e parla di lui, è nella stanza d’ospedale di sua madre. Vediamo brevemente Penny nel suo letto a destra, con un autorespiratore attaccato al viso, possibilmente con un tubo di respirazione inserito. Se è così, allora ci sono buone probabilità che Penny Fleck non tarderà molto per questo mondo. Se muore, allora sembra probabile che questo sarà uno degli eventi che spinge Arthur oltre il limite.

Qualcosa di così divertente che si dimentica di ridere

analizziamo il trailer-trailer-joker-todd phillips-

Sentiamo il gelido Joker di Joaquin Phoenix ridacchiare nel mezzo del trailer, anche se le circostanze sono strane. Fleck sta camminando lungo un corridoio mentre si abbottona una camicia. Forse è qui che lavora e ha appena finito il suo turno. Possiamo distinguere qualcuno dietro di lui seduto a un tavolo. Fleck continua a ridere fino a quando non si gira nel corridoio e smette bruscamente di ridere, aggrotta le sopracciglia e continua.

È interessante perché è una risata molto da Joker, ma è uscito in modo da “non Joker”. Sembra che forse Fleck stia ridendo solo per placare i suoi colleghi, forse il suo capo, e così si ferma appena non è a portata di orecchio. Suggerisce che il Joker è una specie di persona che Fleck sta lentamente costruendo; che inizia completamente come un fronte, come qualcosa per proteggersi dalle situazioni sociali che non è in grado di gestire. Ma quello che inizialmente è uno stratagemma – non più reale del trucco o del costume da clown che indossa – diventerà presto il suo “vero” io.

Fleck ama i bambini

Al Joker piacciono i bambini. O almeno Arthur Fleck. C’è una breve inquadratura verso la fine del trailer di Fleck che danza per i bambini in un ospedale, e ovviamente all’inizio del trailer fa delle faccette divertenti per intrattenere un bambino su un autobus di Gotham City. Lo vediamo anche mentre cerca di intrattenere il giovane Bruce Wayne (Dante Pereira-Olson) nel primo trailer di Joker , anche se è possibile che abbia un ulteriore motivo per quello, dato che Thomas Wayne sembra in qualche modo essere il suo avversario.

Mentre normalmente penseresti “Sicuro che gli piacciono i bambini, è un pagliaccio”, questo non è un aspetto comune delle storie di Joker. Di solito se il Joker ha qualcosa a che fare con i bambini, li sta uccidendo, cercando di ucciderli o minacciando di ucciderli. Un Joker che sembra davvero divertirsi intrattenendolo con metodi non letali è intrigante, anche se la maggior parte delle interazioni che abbiamo visto con Joker sembra essere prima della sua trasformazione in Joker. Sarà interessante vedere se il suo amore per i bambini sopravvive.

Lo scontro di Thomas Wayne solleva molte domande

Nel primo trailer di Joker , vediamo solo Thomas Wayne in televisione. Questa volta, vediamo Arthur Fleck e Wayne in piedi faccia a faccia, e lo scontro si riscalda abbastanza al punto che Wayne prende a pugni Fleck. Non vediamo esattamente perché Wayne sia arrabbiato. Quando Wayne chiede “È uno scherzo per te?” non sappiamo di cosa stia parlando. Tuttavia, è possibile che i tempi del confronto Wayne / Fleck nel trailer possano contenere un indizio.

Proprio prima che vediamo Wayne sferrargli il pugno, otteniamo due scene che erano anche nel primo trailer: Fleck che sbatte la testa contro una barriera di rete metallica mentre afferra una cartelletta e poi corre lungo un corridoio, come se fosse inseguito, tenendo sempre in mano questa cartelletta.

Quale cartelletta ruba Fleck? Sembra che sia all’Arkham State Hospital. Se è ad Arkham, sembra che rubi una cartella clinica. Rubare la propria cartella clinica non sarebbe molto utile. Ma cosa succede se la cartella clinica che ruba proviene dalla sezione “W”? W per Wayne? E se Wayne attacca Fleck, è perché Fleck ha appena rivelato di avere alcune informazioni sensibili su un Wayne? Come … se uno di loro fosse gravemente malato di mente?

Quale membro della famiglia Wayne potrebbe soffrire di gravi malattie mentali? Forse … uno che crescerà per vestirsi come un pipistrello e far cadere molte persone?

Finalmente possiamo dare un’occhiata a Marc Maron

Abbiamo sentito molto parlare del comico Marc Maron nel cast di Joker . La notizia ha sollevato alcune sopracciglia in particolare perché Maron è stato esplicito riguardo alla sua scarsa opinione dei film sui supereroi. Il nuovo trailer ci dà il nostro primo sguardo a Maron come Ted Marco. Appare verso la fine con Murray e Fleck, poiché quest’ultimo chiede di essere presentato come “Joker”.

Per un po ‘non era del tutto chiaro quale sarebbe stato il ruolo di Maron in Joker , ma a metà giugno 2019, mentre promuoveva Sword of Trust, si è aperto su Marco, dicendo:

“Fondamentalmente interpreto il produttore di De Niro in una scena veloce. ”

Ha aggiunto che il suo ruolo non è molto grande, ma che la scena stessa è fondamentale. Maron ha continuato dicendo che il suo personaggio

è un ragazzo che cerca di gestire l’intera situazione

tra Joker e Murray.

Ciò potrebbe significare che il Joker non ha perdonato Murray per averlo umiliato, come vediamo in precedenza nel trailer, e che Ted Marco è lì come un pacificatore.

Phoenix Joker è un clown con una maschera da clown, proprio come un altro Joker

Verso la fine del trailer vediamo una mischia in una metropolitana tra la polizia e un gruppo di seguaci di Joker. Nel mezzo, Joker – anche se è già in completo trucco da clown – indossa una delle maschere da clown dei suoi seguaci, probabilmente per mascherarsi.

Mentre il regista Todd Phillips sembra irremovibile per la mancanza d’ispirazione dei fumetti in Joker – senza contare, sai, tutti i personaggi dei fumetti – questo sembra un omaggio a un altro film memorabile di fumetti. È molto difficile non pensare all’apertura di “Il Cavaliere Oscuro” di Christopher Nolan con il leggendario Joker di Ledger. La prima volta che Ledger Joker è sullo schermo, lo vediamo di schiena mentre tiene la maschera da clown che sta per indossare come parte della rapina in banca. Alla fine della scena di apertura, quando pronuncia la sua linea “Tutto ciò che non ti uccide ti rende … estraneo “, apprendiamo anche se ha indossato una maschera da clown, è stato nel suo trucco da clown per tutto il tempo.

Abbiamo visto poca violenza dal Clown del crimine

Una delle cose più interessanti dell’ultimo trailer di Joker – e la prima – è ciò che non vediamo. Anche se sappiamo di aspettarci un film sanguinoso e violento, nei trailer non abbiamo visto quasi nessuna violenza. Almeno, nessuna violenza da parte dello stesso Joker. Lo abbiamo visto piuttosto subire, essere preso a pugni e calci da Thomas Wayne, dai rapinatori e dai cretini in metropolitana. Abbiamo visto i suoi seguaci scontrarsi con gli sbirri. Ma dobbiamo ancora vedere Joker stesso attaccare qualcuno.

L’unica eccezione possibile è una scena verso la fine del trailer finale quando Fleck sembra stia prendendo a calci qualcosa in un vicolo, ma non è chiaro se sta attaccando una persona o se stia semplicemente prendendo a calci qualcosa per la frustrazione – o sembra probabile.

Eppure una delle immagini più memorabili del trailer sembra arrivare chiaramente dopo che Joker ha ucciso qualcuno. Lo vediamo in bagno, si pulisce da solo. Ad un certo punto balla lentamente e vediamo quello che sembra essere sangue macchiato sul mento. Allo stesso modo, quando parla con Murray e Marco, c’è un segno rosso sul suo pettorale per il trucco che sembra che potrebbe facilmente essere sangue. Eppure, nonostante tutto ciò che viene suggerito, quando si tratta della violenza di un personaggio ampiamente definito dalla violenza, non abbiamo visto quasi nulla.

Leave a Reply

Halloween: James Jude Courtney ha ricevuto consigli da un vero assassino

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Sappiamo tutti che molti...

Spenser Confidential Netflix ha già un trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Spenser Confidential Netflix...

La Sirenetta: Nel remake darà più potere ad Ariel

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Mentre stiamo ancora...

Federico Fellini il grande regista italiano avrebbe compiuto 100 anni

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Federico Fellini il grande...

Sylvester Stallone Prima immagine da Supereroe

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Dobbiamo ancora vedere...

Matrix 4 : Firma Eréndira Ibarra

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Continuano gli aggiornamenti su ” Matrix...

Actors Guild Awards ecco il galà di immagini

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Non c’è preludio migliore...

Joaquin Phoenix dedica il suo premio a Heath Ledger

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Joaquin Phoenix dedica il...

Spenser Confidential Netflix ha già un trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Spenser Confidential Netflix...

Picard il nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ CBS All Access ha...

Le terrificanti avventure di Sabrina nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Il trailer ufficiale...

Bloodshot nuovo trailer con Vin Diesel come protagonista

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ È arrivato il nuovo trailer di...

TWD Universe sta sviluppando mitologie diverse dall'equipaggio dell'elicottero

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Attualmente, AMC sta centrando...

The Walking Dead: World Beyond data di uscita e durata delle stagioni

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ AMC ha quasi garantito...

Lo zaino arancione di Virgil in The Walking Dead è un grande indizio

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Lo zaino arancione di...

Andrew Lincoln di The Walking Dead fa pratica con le armi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Andrew Lincoln di The...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Piccole donne di Greta Gerwig, recensione

♥ Tempo di lettura: 6 min. ♥ Strano iniziare una recensione...

Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Vikings recensione 6×05 "La Chiave"
Vikings 6×04 Recensione "Tutti i prigionieri"
Actors Guild Awards ecco il galà di immagini
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati