Recensione "Carnival Row" tra fantasia e realtà ⋆ Il salotto delle parole

Recensione “Carnival Row” tra fantasia e realtà

♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 1K
  •  
  • 269
  •   
  •  
  •  
    1.3K
    Shares

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥

Con Orlando Bloom e Cara Delevingne, Carnival Row è una serie con un’ammirevole inventiva, ma non riesce a destreggiarsi tra i tanti pezzi del fantastico e non.

Carnival Row- Orlando Bloom- Cara Delevigne-

Indipendentemente dall’epoca, ci sarà sempre un pubblico che si vanta di originalità. Anche mentre acquisiscono la proprietà intellettuale che può essere trasformata nel prossimo successo, le reti e gli studi adorano diffondere un intrattenimento davvero originale.

“Carnival Row”, l’ultimo grande swing di Amazon Prime Video , apparentemente rientra in questa categoria.

Un curioso ibrido di un mistero di omicidio, una storia d’amore e un’allegra allegoria politica, questa aspirante epica fantasia infusa vittoriana si sta certamente sforzando di ritagliarsi una categoria tutta sua.

Ma mentre questa stagione in otto parti ha modellato un mondo altamente dettagliato per sé, immerso in una mitologia che attraversa più terre e si estende su intere città, c’è ancora qualcosa di vuoto nella sua esecuzione.

È uno spettacolo con ambizioni certamente ammirevoli, ma in quasi ogni aspetto della sua narrativa vorticosa, “Carnival Row” è inferiore alla somma delle sue parti ultraterrene.

Un ex soldato diventato ispettore Rycroft Philsotrate ( Orlando Bloom ) indaga su una serie di omicidi inspiegabili, mentre lotta con i suoi sentimenti nascenti per Vignette Stonemoss ( Cara Delevingne ), una recente immigrata nel Burgue, una città lontana dalla sua patria fatata.

C’è un intrigo politico quando il cancelliere Absalom Breakspear (Jared Harris), il funzionario di rango nel sistema di governo vagamente parlamentare del Burgue, si trova al centro di un attacco multi-fronte alla sua autorità.

Una coppia di socialiti (Tamzin Merchant e Andrew Gower) sono costretti a confrontarsi con i propri pregiudizi e aspettative quando scoprono che Agreus (David Gyasi), il nuovo vicino di casa, fa in parte del mondo fantastico.

Se “Carnival Row” fosse in grado di destreggiarsi tra questi fili gradualmente intrecciati mentre si impegnano con ciò che sembra necessario e avvincente in questo mondo, ci sarebbero più motivi per coinvolgere gli spettatori.

Ad ogni modo, questa stagione si svolge più come una storia fantasy innestata su un’allegoria politica piuttosto che una storia che scaturisce dalle esperienze di questi particolari personaggi in un modo che dice qualcosa di significativo.

Uno dei problemi principali della serie è mettere in primo piano Philo (dato che Rycroft è più convenientemente noto) come mezzo principale per collegare tutti questi thread disparati.

I punti di forza di Bloom come interprete sono stati tradizionalmente un attore non protagonista, e la complicata combinazione di un’abbondanza di episodi legati all’omicidio e lo scopo principale del personaggio come condotto per le ansie di tutti gli altri gli lasciano troppo spazio da riempire.

A parte una rivelazione che arriva a metà della stagione, sembra che i principali tratti distintivi di Philo siano in conflitto con i suoi vari partner romantici e siano un passo dietro una forza omicida che sta massacrando un numero di vittime.

Non aiuta il fatto che con così tanti personaggi ausiliari intrecciati nel tessuto dello spettacolo, tutti sembrano richiamare più tempo di quanto lo spettacolo possa permettersi.

La banda di attori teatrali in miniatura di Runyan Millworthy (Simon McBurney) diventa un coro accidentale in punti chiave della stagione.

Delevingne fa del suo meglio per fornire a Vignette una linea significativa mentre rimbalza tra le posizioni dei domestici e dilettandosi nel crescente movimento di resistenza del Burgue.

Ma in quella che diventa una rete di intrighi incredibilmente interconnessi che unisce tutti loro e gli altri, gli individui in questa storia si sentono più come pezzi di un puzzle che personaggi autonomi.

Il modo in cui “Carnival Row” oscura la propria sequenza temporale non aiuta le cose.

Solo uno di una manciata di intrecci romantici che sembrano essere l’unico carburante che porta avanti questa storia, la storia condivisa di Philo e Vignette è un caso particolare della serie che nasconde inutilmente informazioni in cui quel contesto sarebbe più utile.

Fino alla resa dei conti climatica della stagione, la verità dietro il mistero dominante delle morti nel Burgue diventa meno potente.

Optando per una giustificazione contorta per lo spargimento di sangue, quella scelta serve solo a attutire ogni rivelazione successiva invece di farli sentire guadagnati o necessari.

È chiaro che “Carnival Row”, co-creato da René Echevarria e Travis Beacham, punta a una storia che esamina il potere in tutte le sue forme. C’è l’idea che il ricordo di un amore passato possa esercitare un controllo così potente da trascendere il tempo e il luogo.

Una sottotrama della poco cotta esamina come l’oppressione può stringersi in un violento movimento rivoluzionario che non evita di prendere di mira nessuno sul suo cammino.

E abbracciando l’idea che, in questa società, gli esseri umani sono ampiamente visti come i superiori tuffandosi in una forma di pregiudizio profondamente sostenuto e subconscio che attraversa secoli, non solo generi.

Con sottigliezza scarsamente disponibile altrove in “Carnival Row”, Agreus si sente come il raro personaggio che esiste come qualcosa di diverso dal semplice servire un analogo o incarnare un singolo tratto per servire lo scopo della serie complessiva.

In gran parte consegnato alla metà posteriore della stagione, mentre Agreus continua a cercare di conciliare praticità, sopravvivenza e felicità propria, la promessa della serie cresce con lui.

Nonostante quei punti luminosi momentanei in una raccolta desolata di destini in corso, “Carnival Row” ha un buon potenziale per continuare.

È solo che ogni volta che lo spettacolo fa una pausa per prendere nota di ciò che lo circonda, raramente cerca nei luoghi più interessanti.




♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 1K
  •  
  • 269
  •   
  •  
  •  
    1.3K
    Shares
  •  
    1.3K
    Shares
  • 1K
  •  
  • 269
  •  

Leave a Reply

Fantasy Island nuovo trailer trasforma le urla in realtà

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.4K 1.5K    3.9KShares Fantasy...

James Gunn conferma che Peter Capaldi avrà un ruolo molto importante nel film

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥5.6K 901    6.5KShares...

Sonic The Hedgehog rilasciato un nuovissimo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2K    4.1KShares Sonic...

Kevin Feige risponde ai commenti “non cinematografici” di Martin Scorsese

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.1K    5.3KShares Il...

Sonic The Hedgehog rilasciato un nuovissimo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2K    4.1KShares Sonic...

Parasite è il film straniero statunitense con il maggior incasso del 2019

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥6.5K 2.3K    8.8KShares Il...

Wrong Turn 7 termina le riprese

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2K    4.1KShares Wrong...

Joker batte un altro record al botteghino

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 2.7K    6KShares Joker...

Spoiler improvviso!! Brutte notizie

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.4K 2K    4.3KShares...

Carol si ammalerà nel prossimo episodio?

♥ Tempo di lettura: 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.5K 2K    4.6KShares Carol...

Beta: questa settimana un applauso va al suo personaggio

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.5K 2.5K    6KShares Beta:...

L’episodio 10×07 di Twd,mostrerà ciò che è realmente accaduto nella notte delle uccisioni dei Whisperer

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 3K    6.3KShares L’episodio...

Fantasy Island nuovo trailer trasforma le urla in realtà

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.4K 1.5K    3.9KShares Fantasy...

Sonic The Hedgehog rilasciato un nuovissimo trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2K    4.1KShares Sonic...

Color Out of Space nel primo trailer con Nicolas Cage

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.9K    6.1KShares Color...

Un cavaliere per Natale, il nuovo film natalizio di Netflix, ecco il trailer

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.9K 2.1K    5KShares Un...

Let It Snow: Recensione del film natalizio di Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.8K 3.2K    8KShares Let...

Parasite dopo il Joker è il miglior film dell’anno

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3K 2K    5KShares Parasite...

Motherless Brooklyn – I segreti di una città, bello ma noioso

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3K 2K    5KShares Motherless...

Le ragazze di Wall Street recensione: Jennifer Lopez è il diamante del film

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥5.1K 981    6.1KShares Le...

Caterina la Grande: recensione dell’ultimo episodio
Caterina la Grande: recensione episodio 1×03
Caterina la Grande: Recensione dell’episodio 2
Helen Mirren: “Caterina mi ha sempre affascinato”
Batwoman recensione 1×05
Batwoman apporta un gradito cambiamento all’origine di Batman e alle morti dei Waynes
Recensione Batwoman 1×04
Batwoman: perché Batman è scomparso?
Watchmen 1×04 recensione
Watchmen 1×03 “È stata uccisa da rifiuti spaziali”
The Watchmen 1×02, le 10 domande che ci ha lasciato
Recensione Watchmen 1×02