Il Padrino, il finale cosa succede e cosa significa tutto

♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 1.1K
  •  
  • 954
  •   
  •  
  •  
    2.1K
    Shares

♥ Tempo di lettura: 7 min. ♥

Il Padrino, il finale cosa succede e cosa significa tutto

In che modo Michael Corleone completa la sua trasformazione da mite eroe di guerra a Don della mafia nel finale di Il Padrino , e cosa trasmettono le sottili immagini di ?

Basato sul romanzo originale del 1969 di Mario Puzo,  Il Padrino rappresenta uno dei veri e propri punti di riferimento indiscussi della storia del cinema, facendo fare una magistrale carriera a Francis Ford Coppola , , Diane Keaton e molti altri.

Incentrato sulla famigerata famiglia criminale di Corleone  ,  Il Padrino inizia con Vito Marlon Brando come Don dell’operazione, e Michael, interpretato da un giovane Al Pacino, è il figlio sano senza interesse per gli affari di suo padre.

Il padrino-il finale

 Poiché una disputa sui narcotici minaccia il delicato equilibrio tra le cinque principali famiglie di New York, Michael è costretto ad assumere un ruolo sempre più importante nella difesa dell’impero Corleone e emerge rapidamente come l’unico successore possibile di Don Vito.

La trasformazione di Michael è completata  nell’atto finale del Padrino – una sequenza ampiamente riconosciuta come uno dei più grandi finali cinematografiche di tutti i tempi. 

Una raffica di , una sbalorditiva cinematografia, violenza, metafora e dialoghi iconici, il finale di offre a tutti i livelli immaginabili ancora un punto di partenza.

 Ecco una ripartizione degli eventi che si svolgono nelle  scene finali di The Godfather e di ciò che raccontano al pubblico sulla storia e sui personaggi.

IL BATTESIMO BAGNO DI SANGUE

Il padrino-il finale

La fase finale del Padrino inizia dopo che Vito Corleone muore nel comfort del suo giardino. 

Prima della sua morte, tuttavia, Vito e Michael, ora il Don indiscusso della famiglia, avevano elaborato un grande piano che non solo avrebbe portato tutti i loro nemici fuori dal campo, ma avrebbe cementato l’eredità di Corleone per gli anni a venire. 

Il piano inizia il giorno in cui il nipote e il figlioccio di Michael vengono battezzati.

L’uomo ucciso da Clemenza in un ascensore è Victor Stracci, capo della famiglia Stracci.

 Sebbene non sia la più grande minaccia per la famiglia Corleone, Stracci è in combutta con Barzini, il principale rivale di Vito. Moe Greene viene ucciso con i suoi stessi occhiali da vista in una sala massaggi. 

Era un ostacolo agli interessi dei Corleones a Las Vegas e aveva attaccato fisicamente il fratello di Michael, Fredo, in pubblico. 

La figura intrappolata e uccisa con diversi colpi da arma da fuoco alla porta girevole è un’altra testa meno importante delle Cinque Famiglie, Carmine Cueno.

Un membro della cerchia interna di Michael, Rocco Lampone, spara a Philip Tattaglia mentre fa sesso con una prostituta . 

La famiglia Tattaglia era responsabile dell’attentato alla vita di Vito all’inizio del film. Il futuro braccio destro Michael, Al Neri, indossa la sua vecchia divisa da poliziotto ed elimina Emilio Barzini, acerrimo nemico della famiglia Corleone e la forza trainante della morte di Sonny. 

Al termine della celebrazione, Michael continua a far uccidere Tessio e Carl, suo cognato, per i rispettivi tradimenti.

Il taglio frequente tra scene che presentano immagini religiose e passaggi biblici e atti di violenza brutale e mortale rende  il famigerato montaggio del Battesimo del Padrino intenzionalmente stonante e aiuta a stabilire cge tipo di padrino è Don Michael. 

Il figlio minore di Vito rinuncia al diavolo all’altare e promette di proteggere suo nipote nel nome di Cristo. 

Allo stesso tempo, una serie di omicidi viene eseguita a suo nome. Questa giustapposizione crea uno sfondo di ipocrisia che tornerà al punto di  partenza nell’ultimo colpo del Padrino.

Mentre Vito e Michael assumono esattamente lo stesso ruolo del capo dell’organizzazione criminale di Corleone, la sequenza del battesimo getta il personaggio di Pacino in una luce molto diversa da quella di suo padre.

 Nel suo atto di apertura,  Il padrino  descrive Don Vito come un uomo di famiglia dedicato. 

Balla al di sua figlia, vuole che la fotografia di famiglia sia perfetta e completa e si prende cura di quelli che vengono da lui per chiedere aiuto e lo chiamano Padrino. 

Il padrino-il finale

Il pubblico è a conoscenza delle attività criminali di Vito e del suo uso della violenza letale , ma la sua presentazione iniziale come un uomo di famiglia attenua il colpo.

Mentre Michael realizza il suo grande disegno il giorno in cui il figlio di Connie viene battezzato e completa la sua trasformazione nel nuovo Padrino, viene gettato in una tonalità molto più dura del male. 

Michael è messo a nudo come un uomo che giace in faccia al suo Dio, un uomo che non ha scrupoli a partecipare a un evento familiare mentre gli uomini pulsante commettono omicidio per suo volere, e un leader con un cuore ghiacciato e una faccia da poker perfetta. 

Vito era anche tutto questo, ma l’oscurità intrinseca avvolta attorno alla posizione di Don diventa completamente chiara solo quando Michael assume il ruolo, cambiando il suo allineamento da a antieroe .

Nel Padrino , la musica e gli effetti sonori sono usati per rappresentare lo stato d’animo di Michael, ad esempio i rumori del treno sempre più forti che si accumulano alla prima uccisione di Michael, e la stessa tecnica viene utilizzata durante la scena del battesimo. 

Mentre i corpi si accumulano e Michael continua a sembrare sempre più distante, la musica degli organi e le grida dei bambini raggiungono un crescendo. 

Ciò suggerisce il conflitto al centro del personaggio di Michael: la guerra tra la persona che era e il Don che è diventato ora, ed è chiaro da che parte sta vincendo la battaglia.

IL FINALE DEL PADRINO (LA PORTA CHE SI CHIUDE)

Il padrino-il finale

In  Il padrino la scena finale, Connie si confronta istericamente con suo fratello Michael per la morte di suo marito Carl, che ha è stato ucciso per ordine del Don. Michael non conferma né smentisce le accuse di Connie e si limita a trattenerla, prima di mandare sua sorella al piano di sopra per farla vedere da un dottore. 

Lo scontro si svolge in piena vista della moglie di Michael, Kay, che è stata sottoposta a rigide istruzioni per non fare mai domande sull’azienda di famiglia da quando suo marito ha assunto il controllo. Incapace di aiutare se stessa, Kay chiede a Michael se è davvero coinvolto nella morte di Carl.

Il padrino-il finale

Inizialmente Michael risponde con rabbia, ma poi si calma e permette a Kay di porre una sola domanda sui suoi affari. Lo fa, e Michael, figo e risoluto come sempre, nega di essere coinvolto nella morte di Carl.

 Un’ondata di sollievo si diffonde sul viso di Kay ma dopo che lei lascia la stanza e guarda indietro, vede Michael circondato dai suoi tre uomini, tutti abbracciano il loro capo e gli baciano la mano.

 Guardando direttamente Kay, Al Neri si sposta lentamente verso la porta dell’ufficio e la chiude, lasciando Kay con un misto di sfiducia e severa realizzazione.

Questa scena è la vera fase finale dell’evoluzione di Michael in un boss mafioso. 

La menzogna a viso nudo di sua moglie funge da segno che il loro rapporto è diventato molto più distante da quelle prime scene trascorse a fare shopping natalizio ed è un segno premonitore delle cose a venire, dato che Michael continua ad adottare una doppia vita come perno criminale e un onesto padre di famiglia.

Quando Clemenza, Neri e Rocco mostrano rispetto per il loro capo, questa è una riaffermazione della loro fedeltà ora che la Guerra delle Cinque Famiglie è finita. Quando Michael prende il posto di suo padre per la prima volta e Vito era ancora vivo, molti ancora tenevano in grande considerazione il personaggio di Brando e lo consideravano il vero Don. Con la morte del Padrino , Michael è l’erede indiscusso del trono di Vito e del nuovo Padrino.

Il padrino-il finale

Il Padrino sottolinea sia la decisione di Michael di chiudere con sua moglie dai suoi affari sia gli atteggiamenti generali della mafia nei confronti del ruolo di una donna. 

Mentre Michael all’inizio del film trattava Kay con dignità, rispetto e un’aria di uguaglianza (per il periodo, comunque), Michael è ora l’archetipo Don – che gestisce l’azienda di famiglia con i suoi capoterra in un ufficio chiuso, mentre le donne devono provvede ai loro doveri materni e domestici, quei due mondi a cui è proibito scontrarsi mai.

Kay, ovviamente, è una donna istruita e professionale e non è così disposta a chiudere gli occhi sulle attività di Michael come potrebbero fare altre mogli dei mafiosi. L’espressione sul viso di Diane Keaton che funge da  colpo finale di Il Padrino indica che, nonostante inizialmente sollevata dalla smentita di Michael, la sua fiducia nei suoi confronti è stata irrimediabilmente danneggiata.

 Kay non sente più di sapere davvero che tipo di uomo è suo marito, né di cosa è capace, e vede il mondo tra quelle mura dell’ufficio come la divisione tra lei e l’uomo di cui si è innamorata.

Hits: 0


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 1.1K
  •  
  • 954
  •   
  •  
  •  
    2.1K
    Shares
  •  
    2.1K
    Shares
  • 1.1K
  •  
  • 954
  •  

Leave a Reply

Insidious 5: Patrick Wilson ha qualcosa da dire su un possibile sequel

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 981    4.2KShares...

Joker: Todd Phillips ringrazia i fan

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.2K    5.4KShares Joker:...

Scream 5 potrebbe contare sul cast originale

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.8K 2.1K    6.9KShares...

Blake Lively ha rimosso tutti i post su Instagram

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥5K 201    5.2KShares Che...

Spie sotto copertura: l’animazione con Will Smith e Tom Holland, i nuovi poster sono bellissimi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 3.6K    5.6KShares Spie...

Doctor Sleep rivela ciò che è accaduto a Wendy Torrance dopo Shining

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 2K    4KShares Doctor...

Joker: Todd Phillips ringrazia i fan

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.2K    5.4KShares Joker:...

‘Joker’ fa la storia e colpisce $ 1 miliardo al botteghino mondiale

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 2.4K    5.7KShares...

The Walking Dead: e se alla fine fosse tutto un sogno?

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.2K    5.4KShares The...

The Walking Dead recensione 10×07

♥ Tempo di lettura: 7 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.4K 2.9K    6.3KShares The...

The Walking Dead teoria: è stata Carol a rilasciare Negan

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.1K 3K    6.1KShares The...

The Walking Dead: 4 dettagli che puoi aver perso

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.3K    5.5KShares The...

‘6 Underground’ Netflix l’inseguimento in auto in Italia nel trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K    4.2KShares...

Seberg ,trailer ufficiale dell’ultimo dramma retrò

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.5K 2K    4.5KShares Seberg ,dai...

Broken la nuova docuserie di Netflix che ti aprirà gli occhi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.5K 1.2K    2.8KShares Broken...

L’Immortale, nuovo trailer…Ciro Di Marzio è ancora vivo

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.9K 2.3K    5.2KShares L’Immortale,...

Klaus i segreti del Natale: recensione del cartone natalizio Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.6K 1.2K    5.8KShares Il...

Le Mans ’66: Non solo per gli amanti delle auto

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.9K 2K    4.9KShares Le...

Zombieland doppio colpo, un sequel divertente

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 3K    6.2KShares Zombieland...

Let It Snow: Recensione del film natalizio di Netflix

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥4.8K 3.2K    8KShares Let...

Caterina la Grande: recensione dell’ultimo episodio
Caterina la Grande: recensione episodio 1×03
Caterina la Grande: Recensione dell’episodio 2
Helen Mirren: “Caterina mi ha sempre affascinato”
Batwoman stagione 1 episodio 6 Recensione
Batwoman recensione 1×05
Batwoman apporta un gradito cambiamento all’origine di Batman e alle morti dei Waynes
Recensione Batwoman 1×04
Watchmen: Chi è Lady Trieu?
Watchmen 1×04 recensione
Watchmen 1×03 “È stata uccisa da rifiuti spaziali”
The Watchmen 1×02, le 10 domande che ci ha lasciato