Shining, differenza tra il libro e il film

♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 2.5K
  •  
  • 1.9K
  •   
  •  
    4.4K
    Shares

♥ Tempo di lettura: 11 min. ♥

Shining, differenza tra il libro di e il di

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza -film -libro

Dall’uscita dell’adattamento ormai classico del 1980 di Stanley Kubrick Shining di Stephen King , King non ha fatto segreti sulla sua profonda antipatia per il film nonostante fosse considerato un capolavoro cinematografico.

Stephen King è arrivato al punto di definire il film una “grande e bella Cadillac senza motore”, oltre a sottolineare che Jack Torrance Jack Nicholson non aveva nessuna trama e Wendy Shelly Duvall era “uno dei personaggi più misogini del film.”

Ma in realtà, la sua lamentela principale era il fatto che la versione di Kubrick si allontana così tanto dal testo originale che il film modifica completamente gli importanti temi e messaggi fondamentali che King ha trasmesso magnificamente nel suo romanzo.

Il libro di Shining parla di un uomo traumatizzato di nome Jack Torrance che è posseduto da un hotel malvagio che vuole divorare suo figlio telepatico, Danny.

“Questo luogo disumano crea mostri umani”, scrive Stephen King in Shining , e nel suo libro lo fa davvero.

Nella visione di Kubrick, tuttavia, i mostri umani esistono già e l’hotel li chiama, incoraggiandoli a commettere nuovi atti atroci di violenza.

Ma non è tutto ciò che è diverso tra il film di Shining e il libro. In effetti, in un certo senso, è quasi più facile sottolineare la manciata di cose che sono le stesse poiché le due versioni di Shining sono così fenomenali in modo simile.

Dalle raccapricciante gemelle all’ascensore sanguinante, qui ci sono molti modi in cui il romanzo di Stephen King differisce dal film di Kubrick.

La natura del male di Overlook è completamente diversa

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

In entrambe le versioni di Shining , Jack Torrance è un uomo travagliato con alcolismo nel suo passato.

Tuttavia, nel libro, ha un’infanzia orribile con un padre abusivo e alcolizzato è il trauma trainante che porta alla dipendenza di Jack e ai problemi di rabbia da adulto. Lotta costantemente per superare queste cose fino a quando il male nell’Overlook Hotel lo possiede e lo incoraggia a uccidere.

Nel romanzo, i incoraggiano Jack a rompere la sua sobrietà dopo 14 mesi e l’obiettivo dell’ Overlook è quello di prendersi , i cui incredibili poteri psichici servono da batteria per l’edificio demoniaco.

Nel film di Kubrick, Jack è sobrio solo per cinque mesi. Il film implica che l’alcolismo di Jack, i problemi di rabbia e il comportamento violento sono sempre stati legati all’hotel. Inoltre, c’è una frase del romanzo a cui Kubrick si è ancorato mentre creava la sua versione della storia, ed è allora che il fantasma di Delbert Grady dice a Jack che “è sempre stato il guardiano”.

Nel libro, questa linea serve a manipolare Jack nel tentativo di uccidere suo figlio. Nel film, la reincarnazione è implicita, evidenziata dalla fotografia finale di Jack nell’ Overlook del 1921. E no, Jack non compare in nessuna foto del libro.

In altre parole, Kubrick ha trasformato una storia sul trauma infantile sopravvissuto e sulla violenza domestica in un ritratto di Jack Torrance e della psicosi latente che esplode in un omicidio. Non sorprende che Stephen King fosse arrabbiato per questo.

I finali di Shining non potrebbero essere più diversi

-film -libro

Nel libro, Jack Torrance combatte contro i poteri malvagi che perseguitano l’hotel e tentano di possederlo. Proprio mentre l’hotel, attraverso Jack, sta per colpire a morte il bambino di cinque anni Danny con un martello, Jack si fa strada e dà a suo figlio abbastanza tempo per salvare se stesso, sua madre e Dick Halloran.

Usando la caldaia dell’ Overlook per portare a termine il lavoro, Jack fa saltare in aria se stesso e l’hotel per fermare il suo ciclo di violenza demoniaca.

Per quanto riguarda Dick Halloran, sopravvive nel libro e finisce per mettere in salvo Danny e Wendy, a differenza della morte brutale nel film. Ma non riesce a scappare senza un duro pestaggio, però. Jack Torrance usa una mazza per spezzargli la mascella di Halloran, così come le costole e le vertebre superiori di Wendy, in diverse pagine di scene di combattimento brutali.

Non ci sono mazze nella versione cinematografica di Shining . Invece, Jack si presenta con qualcosa di molto più spaventoso: un’ascia. E alla fine del film, Danny conduce suo padre con l’ascia in un labirinto di siepi ghiacciate dove Jack muore per ipotermia. Nel libro, tuttavia, fu solo Delbert Grady a inseguire la sua famiglia con un’ascia per ucciderli.

Jack Torrance sta scrivendo una commedia nel romanzo di Stephen King

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

Sia nel film che nel libro Jack è uno scrittore e un insegnante di inglese ma nel libro Jack non sta scrivendo un romanzo.

Invece, sta scrivendo una commedia intitolata The Little School , che è vagamente basata sul precedente lavoro di Jack in una scuola di preparazione del New England da cui è stato licenziato per aver picchiato uno studente. George Hatfield aveva tagliato le gomme di Jack dopo che Jack lo aveva levato dalla squadra del dibattito, e con rabbia sobria, Jack quasi uccise il ragazzo. Ma una volta che il male dell’ Overlook inizia a prendere Jack, gli lascia uno strano dono. Dopo aver trovato un album di articoli sulla sordida storia delle connessioni dell’hotel con la folla, la tratta di esseri umani, l’omicidio e il suicidio, Jack lascia perdere il romanzo e decide invece di scrivere un racconto sull’Overlook.

Nel film di Shining , Jack sta scrivendo un romanzo che si rivela essere la frase “tutto lavoro e niente gioco rende Jack un ragazzo noioso” (ovviamente parlo nella versione originale) scritto più e più volte su centinaia di pagine.

Questo non è nel libro di Stephen King, ma Stanley Kubrick fa un piccolo cenno all’album che Jack trova nel romanzo, dato che c’è un enorme tomo di ritagli accanto alla macchina da scrivere di Jack nella hall principale. Tuttavia, nel libro, Jack non scrive affatto nella hall, ma piuttosto nei suoi alloggi di custode.

A parte i suoi scritti, Jack nel romanzo è aperto sul suo alcolismo, oltre a ferire suo figlio quando era ubriaco, confessando di avergli rotto il braccio per sbaglio e di essere pieno di rimorsi per quello.

Nel film, Jack disloca la spalla di Danny invece di rompergliela, e insiste che non è stata davvero colpa sua. Dopotutto, Danny non avrebbe dovuto fare casini con le sue cose.

Molti elementi iconici del film non sono nel libro

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza

Anche le persone che non hanno visto il film Shining saranno in grado di identificare le gemelle inquietanti che provocano Danny e l’immagine del sangue che fuoriesce da un ascensore.

Il tappeto geometrico art deco rosso, oro e nero che Danny percorre con il suo triciclo è associato al film Shining , insieme al Bar dove Jack ha le sue conversazioni con Delbert Grady e Lloyd il barista spettrale. Ma nessuna di queste cose è nel libro.

Per quanto riguarda le gemelle, Delbert Grady aveva due figlie nel romanzo, ma avevano sei e otto anni. Quindi sì, ovviamente non erano gemelle.

Inoltre, non sono descritte come vestirsi allo stesso modo. Nel libro, l’unico ascensore è un ascensore manuale che inizia a scendere e salire da solo mentre i rumori di una festa degli anni ’20 si possono sentire attraverso le sue porte. Quando finalmente l’ascensore si ferma, Wendy scopre che è pieno di coriandoli e maschere. Nel libro, l’arredamento dell’hotel è vittoriano e barocco, quindi il tappeto è in realtà verde scuro con una giungla e un motivo floreale che suggerisce serpenti. E che ci crediate o no, Danny non guida un triciclo all’interno dell’hotel nel libro.

Nel romanzo, il Gold Bar si chiama Colorado Lounge, mentre nel film, il Colorado Lounge è il corridoio principale decorato con tessuti e manufatti nativi americani.

Nel film, Ullman (il direttore) afferma che l’hotel è stato costruito su un “antico cimitero indiano”, che non è affatto il caso del romanzo.

Invece, l’hotel è posseduto da uno spirito demoniaco che potrebbe essere sopravvissuto anche dopo che Jack ha bruciato l’Overlook .

E non lo sai? Anche il bagno in stile art deco rosso nel film in cui Jack e Grady hanno la loro terrificante conversazione non è nel libro.

Wendy del libro e del romanzo sono diverse quanto la notte e il giorno

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza -Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

Wendy Torrance nel film – interpretato da Shelly Duvall – è alta, magrissima, dai capelli scuri e ha una personalità sensibile. Si veste con camicie sopra ad un maglione a collo alto e scarpe comode. Nel film Wendy non è convenzionalmente attraente e fuma sigarette. È timida e sfacciata di fronte al bullismo di Jack, urla e piange mentre il marito perde la testa. C’è pochissimo contatto fisico tra il film Wendy e Jack, e il film Jack sembra trattenerla con disprezzo fin dall’inizio.

Questo non potrebbe essere più diverso da Wendy Torrance nel libro, che è un’Amazzone bionda voluttuosa. Tiene testa al marito fin dall’inizio. È forte e combatte duramente per se stessa e suo figlio. Non ha paura di lasciare Jack se necessario per proteggere se stessa e suo figlio, e non ha nemmeno paura di dirglielo. C’è un sacco di amore complicato nel libro tra Wendy e Jack, che spesso si baciano, si abbracciano e sono persino sessualmente attivi fino a quando l’hotel non prende completamente possesso di suo marito.

Wendy usa un enorme coltello da cucina invece di una mazza da baseball per ferire quasi mortalmente suo marito. Nel libro Jack le rompe le costole e le vertebre superiori provocandole un emorragia, ma resiste per salvare suo figlio e Dick Halloran.

In breve, nel libro Wendy è un dura e nel film Wendy è uno schifo.

Danny e il suo amico Tony sono presentati in modo diverso

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

Nel romanzo di Shining , l’amico “immaginario” di Danny Tony non parla a nessuno se non a Danny in visioni che fanno svenire il bambino.

Perfino Danny non vede correttamente Tony se non come le ombre di un ragazzo più grande fino quando Danny si rende conto che Tony è in realtà lui stesso di circa dieci anni.

Ma nel film, Tony è indicato dal dito indice di Danny che si muove su e giù, così come la stessa voce di Danny resa graffiante. Nel film, Danny dice:

“Tony è il bambino che vive nella mia gola”

e Tony parla spesso con Wendy e Jack.

Neanche questo è diverso da Danny nel libro. Nel libro Danny è un bambino precoce con un enorme vocabolario per un bambino di cinque anni perché insiste per imparare a leggere presto.

Dopotutto, Tony gli invia costantemente messaggi con segni che Danny non riesce a capire e vuole essere in grado di capire.

Se avesse potuto, avrebbe capito la visione di “REDRUM” che Tony gli aveva inviato all’inizio del libro molto prima , che è anche diverso dal film.

Nella versione di Stanley Kubrick, è Wendy a capire che “REDRUM” è “MURDER” scritto allo specchio, non Danny.

Nel film, Danny ha sette anni e preferisce guardare i cartoni animati, giocare con le macchinine e andare con il suo triciclo intorno all’hotel piuttosto che leggere libri. Ma hey, è anche abbastanza abile nel risolvere labirinti, e questa è un’abilità preziosa quando suo padre diventa un maniaco omicida.

Il romanzo di Shining presenta alcuni arbusti omicidi

Una caratteristica iconica di Shining di Stanley Kubrick è l’elaborata attrazione del labirinto di siepi che Ullman afferma che per percorrerlo tutto hai bisogno di almeno un’ora. C’è una replica del labirinto di siepi nell’atrio principale dell’Overlook, e Jack lo fissa intensamente, come per prefigurare la sua fine definitiva tra le sue pareti verdi.

Nel romanzo, invece di un labirinto di siepi, c’è un giardino topiario pieno di enormi animali da siepe come un cane, un coniglio, un bufalo e due leoni accovacciati. C’è anche un parco giochi accanto al giardino che presenta una sorta di miniatura dell’Overlook Hotel che è ancora abbastanza grande da aprirsi sui cardini in modo che i bambini possano giocare all’interno. Nel romanzo, gli animali da siepe prendono vita e attaccano Jack, prima di ferire Danny. E alla fine del libro, gli animali da siepe si allineano davanti alla porta dell’hotel e brutalizzano Dick Halloran, cercando di impedirgli di salvare Danny e Wendy.

Stanza 217 contro stanza 237

Dato che c’era una stanza nella vita reale 217 nell’hotel in cui è stato girato il film Shining , Stanley Kubrick ha cambiato il numero della stanza per evitare panico dei futuri ospiti. Ma non è tutto ciò che Stanley Kubrick ha modificato della stanza infestata dal libro. Nel romanzo di Stephen King, Danny è attratto dalla stanza 217 ma non riesce a entrare. Mentre è nel corridoio, una manichetta antincendio lo attacca come un enorme serpente. Questo non è nel film.

Nel libro, Danny decide di prendere la passkey per la stanza 217 e, quando entra, trova un cadavere in decomposizione nella vasca che tenta di soffocarlo.

Danny entra in uno stato catatonico e Wendy pensa che sia stato Jack. Il modo in cui lo accusa è feroce e deciso. Quando arriva Danny e racconta loro della donna nella stanza 217, Jack va a controllare ma non vede nessuno. Ma più tardi, sogna la stanza, e invece del cadavere di una donna, vede lo studente che ha picchiato prima di ottenere il suo nuovo lavoro all’Overlook. Inoltre, la stanza 217, compreso il bagno, è decorata in rosa e bianco.

Nel film, Danny trova già aperta la porta della stanza 237. La camera 237 è stata progettata in viola, blu e verde art déco luminosi . Non vediamo cosa succede a Danny in quella stanza, solo che la sua camicia è strappata e che ha enormi lividi sul collo. Successivamente, Jack va nella stanza e trova una giovane donna nuda che inizia a baciare … fino a quando non si rende conto che lei è il cadavere in decomposizione di una vecchia signora e scappa retrocedendo velocemente chiudendo la porta a chiave in preda al panico.

Stanley Kubrick cambiò le date della residenza dei Torrance

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

Nel libro di Shining , la stagione aperta dell’ Overlook va dal 14 maggio al 30 settembre, ma Stanley Kubrick ha cambiato l’ultimo giorno dello staff al 30 ottobre, quindi il primo giorno della famiglia Torrance da sola sarebbe Halloween. Ha apportato questa modifica anche se in realtà non vediamo affatto i Torrance parlare o festeggiare in qualche modo Halloween. Tuttavia, questo cambiamento finisce per essere piuttosto significativo rispetto alla cronologia del romanzo.

Nel libro, i Torrance non sperimentano la loro prima bufera di neve fino al 1 ° dicembre, questo li lascia due mesi interi con un clima autunnale decente. La famiglia si reca spesso nella vicina città di Sidewinder per comprare latte e formaggio freschi, nonché per portare Danny dal medico per un elettroencefalogramma per i suoi svenimenti (e Tony). Jack va spesso nella biblioteca della città a fare ricerche per la sua rivelazione sull’ Overlook . E dopo che Danny è stato gravemente punto dalle vespe, vanno ancora a Sidewinder per rivedere il dottore. Sono quasi i tre quarti del libro prima che la tempesta di neve arrivi e Jack impazzisce, il che è molto tempo per lo sviluppo del personaggio e della trama.

Nel film, sembra che la bufera di neve arrivi rapidamente e molto più vicino all’inizio del film rispetto alla fine, ed è quel clima gelido che rende il film così freddo e brutale.

C’è un cane/uomo nel romanzo di Shining, non un orso

Stanley Kubrick-Stephen King -Shining-differenza-film -libro

Mentre osservi quanto sia diverso dal libro rispetto al film, alcuni dei cambiamenti di Stanley Kubrick sembrano quasi provocazioni provocatorie nei confronti di Stephen King sul suo romanzo. Ad esempio, nel libro, Stephen King descrive uno scenario stravagante tra un precedente proprietario dell’hotel e il suo amante, che sta punendo costringendolo a vestirsi con un costume da cane. Il “cane/uomo” insegue Danny nel libro, attaccandolo fisicamente e minacciandolo con violenza sessuale.

Quando l’hotel possiede Jack, incontra il “Cane/uomo” mentre viene rapito nella Colorado Lounge e osserva un intero bizzarro scenario di dominazione sottomissione che si svolge interamente in pubblico con i fantasmi .

Ma nel film, è Wendy che vede un uomo vestito con un costume da orso che esegue alcuni atti su un tizio in smoking mentre si rende finalmente conto che l’hotel è adeguatamente infestato.

Allora, che succede con il cambiamento? C’è qualche significato segreto dietro Kubrick che usa un costume da orso anziché un costume da cane?

Misteri, che si è portato con se Stanley Kubrick


♥Aiutaci a condividerlo♥
  • 2.5K
  •  
  • 1.9K
  •   
  •  
    4.4K
    Shares
  •  
    4.4K
    Shares
  • 2.5K
  •  
  • 1.9K
  •  

Leave a Reply

Margot Robbie vuole un progetto con la Disney

♥ Tempo di lettura: 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.2K 766   2KShares Abbiamo...

Eli: Recensione del film horror di Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.2K 1K   2.2KShares “Eli”...

Storia di un matrimonio, trailer, poster e data di uscita

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K   4.2KShares Storia...

Le altre Catwoman si sono congratulate con Zoe Kravitz

♥ Tempo di lettura: 1 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.3K 880   2.2KShares La...

Gemini man con Will Smith recensione

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K   4.2KShares Gemini...

Martin Scorsese voleva dirigere Joker

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.5K 1.9K   4.4KShares Martin...

Jared Leto “arrabbiato e turbato” dopo essere stato sostituito da Joaquin Phoenix come Joker

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 1.2K   3.3KShares Jared...

Doctor Sleep i poster ufficiali

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 1.8K   3.8KShares Doctor...

Samantha Morton condivide le foto della creazione della maschera Alpha

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2.9K   5KShares Samantha...

Emma Stone voleva un crossover con Twd

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.6K 3K   5.5KShares Emma...

Twd potrebbe aver rivelato chi ucciderà Alpha

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 1.9K   4KShares Twd...

Ryan Hurst conferma che era una celebrità

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2K   4.1KShares Ryan...

Terminator: Destino Oscuro, ecco lo spot violento

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2K 1.1K   3.1KShares Terminator:...

Storia di un matrimonio, trailer, poster e data di uscita

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K   4.2KShares Storia...

Midway nuovo poster e il trailer ufficiale ITALIANO

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.1K 2.1K   4.2KShares Midway...

“La Famiglia Addams” ha già in corso un sequel che uscirà nel 2021

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K   4.2KShares “La...

Eli: Recensione del film horror di Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥1.2K 1K   2.2KShares “Eli”...

Gemini man con Will Smith recensione

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥2.2K 2K   4.2KShares Gemini...

The Walking Dead Recensione 10×02

♥ Tempo di lettura: 6 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.3K 2.1K   5.5KShares The...

El Camino Recensione : era necessario riaprire una trama?

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ♥Aiutaci a condividerlo♥3.2K 2.9K   6.1KShares El...

Helen Mirren: “Caterina mi ha sempre affascinato”
Caterina la Grande: Recensione episodio 1 della miniserie HBO