Caterina la Grande: Recensione dell’episodio 2

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥

HBO e Sky hanno dato molto spazio alla Russia in questo , con la vincitrice dell’Emmy Chernobyl e ora con Caterina la Grande.

Caterina la Grande

Scritta dall’autore e drammaturgo Nigel Williams e diretta da Philip Martin, Caterina la Grande è una marca simile di epica storica ben calibrata e ampia. A tal fine, Williams e Martin hanno costruito una storia dell’imperatrice della Russia come una potente miscela di: amore e guerra, l’amore soprattutto è stato approfondito in questa seconda puntata.

I risultati sono una miscela intrigante di romanticismo, politica, cospirazione e molto spargimento di sangue, tutto nel della Madre Russia.

Questo episodio ci ha mostrato Caterina e Grigory Potemkin. I due formano una seducente coppia di anticonformisti che increspano le piume dell’establishment russo, in particolare i Orlov, Gregory e Alexi, che hanno aiutato Catherine a uccidere suo marito e si aspettano di essere ben compensato con le posizioni nel suo governo per i loro sforzi.

A tutto ciò si aggiunge il figlio, il principe Paul, che si sente in diritto del suo potere, in parte grazie alle trame del ministro Panin.

Caterina la Grande

Caterina è ben consapevole di quanto sia tenue la sua posizione di imperatrice, e di quanti uomini stiano aspettando dietro le quinte, pronti ad afferrare il potere da lei con ogni mezzo necessario.

Lo vediamo soprattutto in questo episodio, che pur non facendo trapelare alcun sentimento in realtà è in agguato e non si fida di nessuno.

La storia d’amore con Potemkin si trasforma in un’ebollizione a cui racconto delle che vogliono rubarle il potere e si riferisce, naturalmente, alle voci e alle congetture pronunciate da vari membri della sua stessa e fidati consiglieri, tutti nel tentativo di screditare la donna che governa la Russia, presumibilmente per lasciare il posto a un uomo che può prendere il suo posto.

Ma per quanto ci provi, nessuno sembra in grado di deporre l’imperatrice, né di impedire che la sua storia d’amore con Potemkin diventi un’altra fonte del suo considerevole potere.

Il flusso e riflusso del potere è al centro di ciò che la miniserie spera di realizzare, e la è più che disposta a ricordare al pubblico questo fatto in ogni momento.

Anche se mostra tutti i tratti distintivi di un classico epico storico , Caterina la Grande è anche soggetto a cambiamenti selvaggi di tono. La serie è tutt’altro che noiosa o incentrata solo sulla politica, infatti abbraccia una giocosità accattivante che a volte è sfacciata.

Caterina la Grande in ogni episodio dimostra sempre di più l’enorme talento della Mirren. Inoltre, creando un miniserie di quattro ore e non un , riesci di più a capire gli alti e bassi dell’imperatrice e le relazioni personali più affascinanti che sono state prodotte di conseguenza.

Leave a Reply

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

La Disney cancellerà Fox

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ La Disney cancellerà Fox,...

Birds of Prey: quanto raccoglierà il film?

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Tutti sono buoni auspici...

Gretel & Hansel i nuovi poster dei personaggi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Questo 2020 appena uscito...

La Disney cancellerà Fox

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ La Disney cancellerà Fox,...

The Turning il nuovo film di Steven Spielberg, poster e immagini

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ “The Turning “ , il nuovo...

Saw data di rilascio e tutto quello che si sa fino adesso

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Saw data di rilascio...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

Le terrificanti avventure di Sabrina nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Il trailer ufficiale...

Bloodshot nuovo trailer con Vin Diesel come protagonista

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ È arrivato il nuovo trailer di...

Black Widow il nuovo trailer

♥ Tempo di lettura: < 1 min. ♥ Black Widow ha fatto...

Jared Leto in Morbius il trailer in italiano

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Sony Pictures ha rilasciato...

The Walking Dead: World Beyond data di uscita e durata delle stagioni

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ AMC ha quasi garantito...

Lo zaino arancione di Virgil in The Walking Dead è un grande indizio

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Lo zaino arancione di...

Andrew Lincoln di The Walking Dead fa pratica con le armi

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Andrew Lincoln di The...

Jeffrey Dean Morgan è il protagonista di un film horror intitolato Shrine

♥ Tempo di lettura: 2 min. ♥ Jeffrey Dean Morgan di The...

La verità di Grace, il primo lungometraggio di Perry per Netflix

♥ Tempo di lettura: 3 min. ♥ ” La verità di Grace”,...

Jojo Rabbit, una delle persone più malvagie della storia come un deficiente imbranato

♥ Tempo di lettura: 4 min. ♥ Jojo Rabbit, Taika Waititi...

The Outsider incredibilmente fedele al romanzo di Stephen King

♥ Tempo di lettura: 5 min. ♥ The Outsider è un oscuro,...

Piccole donne di Greta Gerwig, recensione

♥ Tempo di lettura: 6 min. ♥ Strano iniziare una recensione...

Vikings recensione 6×07, Addio Lagherta
Vikings: Recensione 6×06 Colpo di scena clamoroso
Vikings recensione 6×05 "La Chiave"
Vikings 6×04 Recensione "Tutti i prigionieri"
John Williams ha ottenuta la sua 52esima nomination agli Oscar!
Florence Pugh e la sua reazione alla notizia della sua nomination all'Oscar
Oscar 2020: "Joker" domina le nomination, ma i registi neri e femminili vengono ignorati