Browsing Category : Storia

Aquila di sangue


La famosa Aquila di sangue era una tortura nordica caratterizzata dalla sua brutalità. Possiamo chiederci che cosa fosse esattamente o a chi fosse applicata questa punizione. Ma, soprattutto, il Bloody Eagle era reale o solo una parte della leggenda? Cos’è l’aquila di sangue? Inizierò spiegando che cos’è l’aquila di sangue, bloðorn  in Old Norse. È stata una tortura cruenta che ha funzionato come metodo di…

Contiua a leggere »

Kris Kremers e Lisanne Froon


L’immagine mostra due donne molto felici. Erano Kris Kremers e Lisanne Froon , native dei Paesi Bassi, sparirono mentre facevano un giro il 1 aprile 2014. Lisanne Froon, 22 anni, è stata descritta come: ottimista, intelligente e appassionata giocatrice di pallavolo, Kris Kremers, 21 anni, aperta, creativa e responsabile. Entrambe si erano appena laureate.Poche settimane prima di partire per Panama, Froon si trasferì con Kremers in una…

Contiua a leggere »

15 cose che non sapevi sui vichinghi


Oggi vi lascio qualche curiosità sui vichinghi che magarai non conoscevi. Questa lista di 15 curiosità sui Vichinghi ti impressionerà sicuramente. 1 | Per riconoscere la gravità di una ferita  , mangiavano una preparazione di cipolle e porri insieme ad altre erbe e, se sentivano l’odore della preparazione nella ferita, ciò significava che la ferita era molto profonda. Un altro metodo per conoscere la gravità della…

Contiua a leggere »

Le persone più grasse della storia


Questa è la mia Top 10 delle persone più grasse e pesanti che sono esistite nel mondo. Mills Darden. Mills Darden (7 ottobre 1799 – 23 gennaio 1857) è considerato uno degli uomini più grassi della storia. Rapporti estesi indicano che ha raggiunto un’altezza di 2,29 m e si dice che pesava intorno ai  450 a 500 kg. Se le cifre riportate sono…

Contiua a leggere »

Donne criminali nella storia


Dimentica lo stereotipo secondo cui le donne sono esseri fragili e innocui. Sebbene nel diciannovesimo secolo uno dei peggiori crimini femminili potesse essere la prostituzione, oggi ci sono trafficanti di droga, terroriste e assassine. Benvenuto nel mondo in cui la bellezza non è solo il soggetto di poesie e canzoni; quello in cui le labbra rosse potrebbero anche dare l’ordine di ucciderti.…

Contiua a leggere »

La “Bella addormentata”, una mummia di 2000 anni fu seppellita con uno specchio


La mummia di una giovane donna in buone condizioni è stata scoperta in una tomba di pietra dagli archeologi russi. I mesi di maggio e giugno sono particolarmente impegnati per gli archeologi dell’Istituto di Storia della Cultura Materiale a San Pietroburgo, in questo momento e ogni anno, si precipitano alla regione di Khakassia in Siberia meridionale. E questo perché nel posto c’è…

Contiua a leggere »

Auschwitz, il simbolo più orrendo della storia moderna


La distruzione di ebrei e altre minoranze da parte del regime nazista è ben documentata e non è soggetta a dubbi. L’Olocausto (nonostante quello che molti vogliono dire là fuori) in realtà è successo. La cosa strana è che non doveva succedere così. Anche se il regime nazista fin dall’inizio era antisemita – e anticomunista, anti socialista, anti, ecc. – La Germania non era…

Contiua a leggere »

L’orrore di Auschwitz espresso nelle lettere di un prigioniero


Nel 1944 un prigioniero di nome Marcel Nadjari seppellì le lettere accanto a un crematorio destinato a incenerire cadaveri durante l’olocausto nazista.  “Di solito penso di seguire gli altri e porre fine a tutto questo. Ma la vendetta mi impedisce di farlo. Volevo e voglio vivere per vendicare la morte di mio padre, mia madre e la mia cara sorellina”. Queste furono le parole…

Contiua a leggere »

Ignaz Semmelweis,L’uomo che ha rivoluzionato la medicina e che è stato ridicolizzato


Ignaz Semmelweis era un dottore che ha fatto grandi progressi in medicina, con contributi che rimangono in vigore anche ai nostri giorni, anche se al momento fu respinto e ridicolizzato per le sue idee . Nel 1847, mentre lavorava in una clinica di maternità a Vienna, il Dr. Ignaz Semmelweis scoprì che c’era un tasso altissimo di mortalità. A quell’epoca una terribile malattia caratterizzata…

Contiua a leggere »
Vai alla barra degli strumenti